Home Rubriche Napoli-Liverpool, Insigne è carico: “Klopp mi porta bene”, il dato

Napoli-Liverpool, Insigne è carico: “Klopp mi porta bene”, il dato

Napoli-Liverpool, Lorenzo Insigne è carico in vista del match contro i campioni in carica: “Klopp mi porta bene”, ecco perché

Insigne Juve Napoli
Lorenzo Insigne (Getty Images)

Dopo un’estate lunghissima passata tra rumors di mercato e mille suggestioni, Lorenzo Insigne si è ripreso il Napoli in questo avvio di campionato, nonostante la prestazione opaca contro la Juventus. Ci può stare, soprattutto quando qualche noia muscolare è lì, pronta ad infastidirti. Adesso, il fantasista di Frattamaggiore è carico in vista della sfida contro il Liverpool. Un appuntamento che sente particolarmente suo, anche perché gli incroci con il tecnico dei Reds gli hanno sempre detto fortuna: “Klopp? Mi porta bene, lo so. Spero che anche stavolta sarà così – spiega il numero 24 ai microfoni de Il Mattino – Scherzi a parte, punto a dare il 110% e a regalare una grande prestazione insieme ai miei compagni, indifferentemente dal segnare o meno”. Già, proprio così, Insigne quando incrocia Klopp vede reds, come un toro dinanzi al drappo del torero.

Napoli-Liverpool, Insigne (quasi) sempre a segno contro Klopp: il dato

E allora eccolo il dato sul cui Carlo Ancelotti può poggiare il proprio ottimismo in vista della sfida tra Napoli Liverpool. Quando Insigne incrocia Klopp, quasi sempre va a segno. Su quattro incroci contro il tecnico tedesco, il fantasista napoletano ha timbrato il cartellino ben tre volte. I primi due, nella stagione 2013-2014, quando il Napoli pescò nel girone il Borussia Dortmund vice-campione d’Europa. Insigne segnò al San Paolo, con una memorabile punizione che costò gli incisivi al povero Langerak, e al ritorno, nella disfatta di Dortmund, subentrando a partita in corso e piazzando la zampata vincente. La terza rete, invece, l’ha segnata proprio l’anno scorso, al 90′, facendo venire giù il San Paolo con il gol vittoria contro i Reds, poi campioni in carica.