Home Napoli News Genk-Napoli, Ancelotti: “Abbiamo giocato bene, ma non siamo stati efficaci”

Genk-Napoli, Ancelotti: “Abbiamo giocato bene, ma non siamo stati efficaci”

CONDIVIDI

Genk-Napoli, Ancelotti prova a vederne i lati positivi e rivela: “La prova è stata buona, ma non siamo stati bravi nel capitalizzare le occasioni”

Carlo Ancelotti

Nonostante la figuraccia offerta dal Napoli sul campo del Genk, Carlo Ancelotti prova a vederne i lati positivi, come spiegato ai microfoni di Sky Sport nel corso del post-partita.

“Il pareggio? Abbiamo fatto una buona gara, abbiamo creato tanto, potevamo sbloccarla, ma non lo abbiamo fatto. Abbiamo peccato di efficacia e abbiamo colpito tre pali nel primo temo. Nel finale si è spinto, rischiando qualcosa dietro, ma la partita è stata ben controllata e ho visto grande impegno da parte della squadra. Ci prendiamo questo punto e pensiamo alla prossima contro il Salisburgo.

Passaggio del turno? Siamo ottimisti e ci mancherebbe. Anche l’anno scorso facemmo 4 punti in due partite. Poi ogni gara è storia a sé ed è complicata. Ora abbiamo la doppia sfida contro il Salisburgo, ma c’è ottimismo. In campo siamo ben messi. Milik e Lozano? Hanno giocato entrambi una buona partita, assolutamente. Arek si è mosso bene e lo stesso anche Hirving. Le occasioni divorate? Di certo Milik poteva fare di più. Insigne in tribuna? Ho preferito tenerlo fresco per Torino”.