Home Napoli News Ancelotti crede allo scudetto, e non sono parole di facciata

Ancelotti crede allo scudetto, e non sono parole di facciata

Ancelotti ha dichiarato in conferenza stampa che il Napoli vuole lottare per lo scudetto e la Champions League. Domani alle 18 gli azzurri sfideranno il Verona al San Paolo

Carlo Ancelotti

“La voglia di lottare per lo scudetto e per la Champions ci sarà fino alla fine.Ci crede, Carlo Ancelotti, ci crede e ci crede anche parecchio. Scudetto e Champions League, il Napoli va all-in perché è ancora in corsa per tutto, e del resto a ottobre non potrebbe essere altrimenti. Predica calma e serenità, l’allenatore del Napoli, predica forse un po’ nel deserto visto lo scoramento generale, ma in effetti tutti i torti non li ha: siamo ad ottobre, di partite giocate ce ne sono solo 7 e i punti di distacco dalla vetta sono 6. Non è un bel momento, né sul piano del gioco né su quello dei risultati, ma di tempo ce n’è ancora tanto. Tanto che Napoli-Verona, annunciata da tutti come una questione di vita o di morte, per Ancelotti non lo è per nulla (virgolettato “siamo in corsa anche con un pareggio” ecc ecc). Calma e sangue freddo, anche se Juventus e Inter scappano via, anche se rischia di scappar via perfino l’Atalanta. Ancelotti sa il fatto suo, non si preoccupa e anzi rilancia, senza mollare di un millimetro. Ok, Napoli-Verona non è la sfida da dentro o fuori, ma di sicuro mai come stavolta una vittoria non sarebbe niente male.