Home Calciomercato Napoli Ibrahimovic al Napoli? Quotidiani divisi: è lotta con il Milan

Ibrahimovic al Napoli? Quotidiani divisi: è lotta con il Milan

CONDIVIDI

Ibrahimovic al Napoli, il Cds annuncia l’incontro tra ADL e Raiola. Ma secondo la Gds alla fine il gigante svedese andrà al Milan

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Oltre alla vicenda legata all’allenatore, con Gattuso che molto probabilmente subentrerà al suo maestro Carlo Ancelotti già dalla prossima gara di campionato, in casa Napoli sta tenendo banco la vicenda Ibrahimovic, il cui futuro è ancora avvolto nel mistero. Criptico come sempre, dal momento in cui ha annunciato l’addio ai Los Angeles Galaxy si sono succedute tante voci legate a un possibile ritorno in Italia di Zlatan. Ritorno che lui stesso ha poi annunciato in un’intervista a GQ Italia: “Torno in Italia in una squadra che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti. Solo così riuscirò a trovare gli stimoli necessari per sorprendervi ancora”. Parole che sembravano annunciare un ritorno al Milan, ma l’accordo non trovato con i rossoneri ha alimentato le speranze dei tifosi del Napoli, che adesso sognano il gigante svedese.

Ibrahimovic al Napoli? Quotidiani divisi: è lotta con il Milan

Nel futuro di Zlatan Ibrahimovic c’è il Napoli o il Milan? Anche i quotidiani sono divisi in questo. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà nell’edizione odierna del Corriere Dello Sport, c’è stato un incontro tra il patron azzurro Aurelio De Laurentiis e l’agente dello svedese Mino Raiola, dove si è discusso del contratto. Come spiegato dal quotidiano romano, il colpo Ibra potrebbe essere ciò che ci vuole nell’ambiente partenopeo per dare una scossa ad un ambiente demoralizzato, o ammortizzare l’eventuale partenza di un big.

Di tutt’altra opinione invece La Gazzetta Dello Sport, che nell’edizione odierna dà per scontato il ritorno al Milan di Zlatan Ibrahimovic. I motivi sarebbero soprattutto familiari, la moglie vuole tornare a Milano, resta solo da superare lo scoglio relativo all’ingaggio: sarà 6 o 18 mesi. Ma alla fine Ibrahimovic andrà ai rossoneri.