Napoli-Genk, Mario Rui: “Dobbiamo invertire la rotta. Ancelotti ci ha detto…”

0
60

Il terzino sinistro Mario Rui prima di Napoli-Genk ha parlato del brutto periodo degli azzurri e la situazione relativa all’allenatore

Mancano pochi minuti all’inizio di Napoli-Genk, gara valida per la 6° ed ultima giornata del Girone E di Champions League. Partita importantissima per il Napoli, che non deve assolutamente perdere per evitare clamorosi scherzetti da Salisburgo, dove in contemporanea si giocherà Salisburgo-Liverpool. Ma agli azzurri la vittoria servirebbe soprattutto per interrompere la deprimente striscia consecutiva di 7 partite senza vittoria, e dare così quella scossa che serve. Secondo gli ultimi rumors questa sarà l’ultima partita di Ancelotti sulla panchina del Napoli, che dovrebbe essere sostituito da Gennaro Gattuso già a partire dalla prossima gara contro il Parma. Prima del fischio d’inizio è intervenuto ai microfoni di SkySport il terzino del Napoli Mario Rui, che ha così commentato le ultime vicende sull’allenatore: “Prima di recarci allo stadio abbiamo parlato col mister e ci ha detto che non dobbiamo pensare a questo, dobbiamo pensare alla partita, perchè ci aspetta una bella partita di Champions League e bisogna godersela”.

Il terzino portoghese ha poi parlato dell’imminente match: “La vigilia di questa partita l’abbiamo sentita molto perché nel’ultimo periodo la situazione è stata negativa, ma oggi siamo qui proprio per invertire la rotta. Pensiamo solo alla partita, proveremo a fare un bel calcio, quello a cui avevamo abituato tutti”.

Napoli-Genk, le formazioni ufficiali

Ecco come scenderanno in campo le due squadre per Napoli-Genk:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Mertens, Milik

GENK (4-3-3): Vandervoordt; Mahele, Dewaest, Lucumì, De Norre; Hrosovsky, Berge, Ito; Paintsil, Onuachu, Samatta