Napoli-Genk, Zielinski e l’annuncio su Ancelotti

0
49

Nel post-partita di Napoli-Genk ha parlato Piotr Zielinski dicendo la sua anche su Carlo Ancelotti. La soddisfazione del centrocampista polacco. 

Grande soddisfazione per la vittoria sul Genk e la qualificazione raggiunta per Piotr Zielinski che ha parlato nel post-partita ai microfoni di ‘Sky Sport’ analizzando la serata del San Paolo: “C’è soddisfazione. Siamo contenti di aver fatto una grande partita, era quello che volevamo e quello che ci voleva. Da qui fino alla fine dobbiamo dimostrare di essere una grande squadra“. Domanda inevitabile poi sul destino incerto del tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti: “Gli abbiamo fatto i complimenti, come al solito, dopo ogni partita lo facciamo. Pensiamo a scendere in campo e dare il massimo. Non trovarlo nei prossimi allenamenti? Penso solo al campo ed anche i miei compagni. Non decidiamo niente. Il mister è un grandissimo allenatore e una grandissima persona“.

Napoli-Genk, la differenza tra campionato e Champions: l’analisi di Zielinski

Zielinski ha proseguito quindi ammettendo le differenze di rendimento e risultati tra Champions e Serie A: “E’ vero, dobbiamo capirlo anche noi. Non è possibile. In Champions League abbiamo fatto quasi sempre bene, giocando contro gli ultimi vincitori della competizione. In campionato facciamo fatica, ma sabato speriamo di far vedere che anche in campionato possiamo vincere, ci manca molto la vittoria”.