Home Napoli News Ancelotti, tempo di saluti: le parole del presidente ADL

Ancelotti, tempo di saluti: le parole del presidente ADL

CONDIVIDI

Dopo l’esonero il tecnico Ancelotti ha salutato tutti attraverso i social. Il saluto del presidente è invece avvenuto in conferenza stampa

Ancelotti Napoli Genk
Ancelotti (Getty Images)

Dopo la vittoria per 4-0 ottenuta ieri contro il Genk, il tecnico Carlo Ancelotti nell’incontro avvenuto con il presidente Aurelio De Laurentiis è stato esonerato, e non è più l’allenatore del Napoli. Al suo posto è arrivato il suo allievo Gennaro Gattuso, che il tecnico emiliano ha per tanti anni allenato al Milan. Proprio nella conferenza stampa del nuovo allenatore, il presidente Aurelio De Laurentiis ha salutato Ancelotti con parole al miele: “Resto suo amico, lo ero prima e lo sarò anche dopo. Tra noi c’è un rapporto limpido e sincero. Ho letto in giro che tra me e lui ci sono stati contrasti, non è vero, l’ho sempre rinnegato. Dispiace che le cose siano andate così ma molto spesso tra marito e moglie ci si divide pur mantenendo ottimi rapporti. Noi non siamo marito e moglie ma due persone che hanno lavorato insieme coltivando un sogno, ci siamo svegliati all’improvviso e a un certo punto con grande responsabilità per salvaguardare il suo palmares di vittorie straordinarie gli ho detto caro Carlo, è arrivato il momento di dividerci.”

Ancelotti saluta i tifosi attraverso i social: “Ringrazio tutti, città meravigliosa”

Ancelotti Napoli Genk
Ancelotti (Getty Images)

L’ormai ex tecnico azzurro Carlo Ancelotti, all’indomani del suo esonero ha affidato ai social network il suo messaggio di addio per il Napoli, la città e i suoi tifosi. Lo ha fatto senza neanche un minimo di polemica, dimostrando per l’ennesima volta quella signorilità ed eleganza che lo ha sempre contraddistinto. Ecco il suo messaggio: “Tutti i miei ringraziamenti al club, ai suoi dipendenti, ai miei giocatori, al mio staff e al presidente per la opportunità che mi è stata data di vivere una grande esperienza in una città meravigliosa come Napoli. Forza Napoli sempre”.