Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, intesa vicina: contatti frequenti

Calciomercato Napoli, intesa vicina: contatti frequenti

CONDIVIDI

Il 2020 del Napoli potrebbe iniziare con il primo colpo di mercato. Come svelato da Sky Sport c’è la possibilità concreta dell’affare

Lobotka Napoli
Lobotka (Getty Images)

Il Napoli intende chiudere il suo primo acquisto del 2020. Come svelato da Sky Sport sono sempre frequenti i contatti tra la società partenopea e gli agenti del centrocampista del Celta Vigo, Stanislav Lobotka. Il direttore sportivo, Cristiano Giuntoli, è sempre al lavoro con i legali dello slovacco dopo i vari incontri che si sono avuti in queste settimane. In Spagna nelle ultime è volato un dirigente partenopeo per trattare con il club, mentre il direttore sportivo sta continuando il suo colloquio con gli agenti di Lobotka. Il Napoli è arrivato ad offrire 18 milioni più bonus, mentre la richiesta del Celta Vigo si è avvicinata intorno ai 20/21 milioni. Nelle ultime ore lo stesso club di De Laurentiis aspetterà la risposta definitiva della società spagnola per capire i margini di chiusura.

Calciomercato Napoli, ultimo sforzo per Lobotka

Lobotka Napoli

Lobotka (Getty Images)Ora il Napoli proverà a chiudere l’affare in tempi brevi. Dal 2016 ha collezionato 90 presenze con il Celta Vigo con Gattuso che spinge per avere fin da subito il nuovo regista. L’affare si farà sulla base di un titolo definitivo: il giocatore ha parlato anche con l’ex capitano del Napoli, Marek Hamsik, suo connazionale che ha vissuto i migliori anni in maglia azzurra. Lunedì sera al San Paolo arriverà la capolista Inter e così per la squadra partenopea ci sarà la possibilità di tornare a vincere davanti al proprio pubblico. Ora nel centrocampo a tre impiantato dall’allenatore calabrese ci sarà l’urgente bisogno di un metodista con le sue caratteristiche. Ancora pochi giorni, poi si conoscerà il destino di Lobotka, che sta spingendo alla cessione per il definitivo salto di qualità. Il Napoli aspetta la chiusura dell’affare per regalare a Gattuso un colpo da novanta.