Home Napoli News Napoli-Lecce, guai a sottovalutare gli uomini di Liverani!

Napoli-Lecce, guai a sottovalutare gli uomini di Liverani!

CONDIVIDI

Napoli-Lecce, una partita che nasconde più insidie di quel che si può pensare. Mazzarri lo sa bene, gli azzurri devono stare attenti. Le probabili formazioni

Diego Demme - Sampdoria Napoli
Demme a segno contro la Sampdoria (Getty Images)

Il 4-0 rifilato al Torino dimostra che il Lecce è tutto fuorché uno sparring partner. Liverani sta mettendo su una squadra che punta ad una salvezza tranquilla sfoderando prestazioni come quella, splendida, che ha di fatto esonerato Walter Mazzarri. Il 4-1 azzurro dell’andata può trarre in inganno: il Lecce è una squadra che se la gioca a viso aperto, è rinforzata dal mercato di gennaio, è in fiducia e proverà a giocarsela anche al San Paolo. Gattuso, dal canto suo, recupera quasi tutti gli infortunati, che non sono al meglio ma possono scendere in campo. Torna Koulibaly al centro della difesa, con Di Lorenzo e Mario Rui favoriti sulle fasce a scapito di Hysaj. A centrocampo c’è l’imbarazzo della scelta, ma è probabile il ritorno di Allan con Demme e Zielinski a completare il reparto. Le novità vere potrebbero esserci in avanti. Inizia un ballottaggio, anzi due, due ballottaggi che andranno avanti fino a fine stagione. Politano favorito su Callejon, Milik su Mertens. A completare l’attacco il più in forma di tutti: il capitano, Lorenzo Insigne.

Napoli-Lecce, le probabili formazioni

Kalidou Koulibaly
Koulibaly torna al ‘San Paolo’ (Getty Images)

Ecco come i due allenatori Gennaro Gattuso e Fabio Liverani potrebbero schierare le loro squadre in occasione di Napoli-Lecce. Le probabili formazioni:

Napoli (4-3-3) – Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Demme, Zielinski; Politano, Insigne, Milik.

Lecce (4-3-1-2) –  Vigorito, Rispoli, Lucioni, Rossettini, Donati; Deiola, Petriccione, Majer; Mancosu; Falco, Lapadula.