Home Napoli News Napoli-Barcellona, la moviola: Busquets da espulsione, il fuorigioco di Insigne…

Napoli-Barcellona, la moviola: Busquets da espulsione, il fuorigioco di Insigne…

CONDIVIDI

Napoli-Barcellona, la moviola: Busquets graziato di un cartellino giallo nel primo tempo che poteva essere fatale, dubbi sul fuorigioco di Insigne

Mertens esultanza Napoli Barcellona
L’esultanza di Mertens (Getty Images)

Altra grande prestazione del Napoli in Champions League, che pareggia 1-1 contro il Barcellona di Lionel Messi nell’andata degli ottavi di finale. Pareggio con rammarico per il Napoli, che dopo aver siglato il vantaggio iniziale con Dries Mertens al Barcellona ha concesso ben poco, andando più volte vicino alla rete della vittoria, con Insigne ma soprattutto con Callejon, che a tu per tu con Ter Stegen sbaglia clamorosamente. Come al solito, l’ex arbitro Luca Marelli ha analizzato alla moviola alcuni episodi arbitrali di Napoli-Barcellona. Il primo è quello di Busquets, che a suo dire meritava l’espulsione: “”Al minuto 41′ Busquets trattiene il pallone tra le gambe, e addirittura sotto il sedere, impedendo a Mario Rui di potersene impossessare. In circostanze di questo genere la regola 12 stabilisce l’ammonizione automatica per comportamento antisportivo. Al 49′ proprio il mediano spagnolo viene ammonito per fallo su Mertens: col giallo evitato nel primo tempo sarebbe stato espulso”. 

Il secondo caso è quello relativo al fuorigioco di Lorenzo Insigne, che ha negato un ipotetico rigore agli azzurri: “Al minuto 73′ c’è un cross di Insigne verso Callejon che viene affossato da Firpo ben prima che il pallone sia nella zona occupata da lui e dal suo avversario, c’è una trattenuta evidente col braccio sinistro. Ci sarebbe quindi un rigore evidente per gli azzurri, ma Brych non sanziona il fallo e concede e assegna il fuorigioco del capitano del Napoli. Il guardalinee è disallineato di circa 5/6 metri e la posizione di Insigne è molto al limite. Spesso abbiamo assistito a check molto più lunghi per appurare la correttezza della scelta. Su questo episodio e sul controllo del Var ho tanti dubbi”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – INFORTUNIO MERTENS: L’ESITO E QUANTE PARTITE SALTERA’

Napoli-Barcellona, il tabellino

Ecco il tabellino di Napoli-Barcellona:

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Ruiz, Demme (34′ st Allan), Zielinski; Callejòn (29′ st Politano), Mertens (9′ st Milik), Insigne. A disposizione: Meret, Luperto, Hysaj, Elmas. Allenatore: Gattuso

BARCELLONA (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué (48′ st Lenglet), Umtiti, Junior Firpo; De Jong, Busquets, Rakitic (11′ st Arthur); Vidal; Griezmann (43′ st Ansu Fati), Messi. A disposizione: Neto, Puig, Araujo, Akieme. Allenatore: Setièn

ARBITRO: Brych (Ger)

MARCATORI: 30′ pt Mertens (N), 12′ st Griezmann (B)

AMMONITI: Insigne, Mario Rui (N); Busquets, Messi, Griezmann (B). Recupero: 1′ e 5′.

ESPULSI: Vidal (B) per doppia ammonizione al 44′ st.