Home Napoli News Il Napoli piomba su Faraoni: ecco la strategia azzurra

Il Napoli piomba su Faraoni: ecco la strategia azzurra

CONDIVIDI

Il Napoli potrebbe pescare a piene mani dal Verona: dopo l’ufficialità dell’acquisto di Rrahmani, ecco svelato l’interesse per Faraoni.

Napoli Faraoni Verona
Faraoni Verona (Getty Images)

Fin quando il campionato s’è giocato regolarmente, eravamo tutti (o quasi) d’accordo nel ritenere il Verona la rivelazione del torneo: alta classifica e non tanto celate ambizioni europee per i ragazzi di Ivan Juric, capaci di battere anche la Juventus al ‘Bentegodi’, per di più in rimonta. Tanti i giocatori che si sono messi in mostra: Rrahmani (già acquistato dal Napoli) è solo una delle frecce a disposizione dell’arco del tecnico croato, ma potrebbe non essere l’unico destinato a vestire la maglia azzurra nella prossima stagione.

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, anche Davide Faraoni è un osservato speciale del ds Cristiano Giuntoli: 3 goal in 24 presenze, l’esterno destro di scuola Inter si è preso le luci della ribalta con prestazioni top, tra cui spicca quella di San Siro contro il Milan, punito con la rete del momentaneo vantaggio scaligero. Tanti i 7 in pagella per Faraoni, finito inevitabilmente sul taccuino di diversi dirigenti: anche su quello di Gianluca Petrachi, ds della Roma che si appresta ad essere una delle concorrenti per il Napoli nella corsa al ragazzo.

La valutazione che il Verona fa di Faraoni si attesta tra gli 8 e i 10 milioni di euro, cifra tutto sommato abbordabile per le casse del Napoli che ha già sborsato 14,5 milioni più 1,5 di bonus per Rrahmani.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Asta per Fabian Ruiz: super offerta dalla Premier League

Napoli su Faraoni: sfida a Di Lorenzo per un posto da titolare

Napoli Faraoni Verona
Faraoni Di Lorenzo (Getty Images)

Al Verona, Faraoni gioca prevalentemente sulla fascia destra come tornante nel 3-4-2-1 disegnato da Juric: nel Napoli di Gattuso che è solito adottare un 4-3-3, non sarebbe possibile replicare tutto ciò. Facile immaginare che Faraoni possa lottare per un posto da titolare con Di Lorenzo per il ruolo di terzino destro, più basso e con compiti maggiormente difensivi rispetto all’ala a tutta fascia. Ovviamente parliamo di semplici ipotesi, pronte a diventare realtà se Giuntoli dovesse lanciare l’affondo con un’offerta ufficiale al club veneto.