Home Napoli News Asta per Fabian Ruiz: super offerta dalla Premier League

Asta per Fabian Ruiz: super offerta dalla Premier League

CONDIVIDI

Fabian Ruiz è il giocatore del Napoli più richiesto: spunta una super offerta dalla Premier. In estate possibile asta con Real e Barcellona.

I campionati di tutta Europa sono congelati causa coronavirus e rischiano seriamente di non essere terminati ma le grandi squadre sono già concentrate sulla prossima stagione. In tal senso uno degli uomini più richiesti sul calciomercato è sicuramente Fabian Ruiz, giovane promessa spagnola diventato top player in quel di Napoli.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rinnovo di Fabian Ruiz: l’agente frena

Super offerta dalla Premier: c’è il Liverpool su Fabian Ruiz

Klopp Liverpool Napoli
Klopp punta verso Napoli (Getty Images)

L’ultimo grande club europeo a manifestare un forte interesse per Fabian Ruiz sarebbe il Liverpool. Secondo il ‘Sunday Express’ infatti Klopp avrebbe individuato nel giocatore del Napoli l’uomo giusto per rinforzare il centrocampo dei Reds che sarebbero pronti a mettere sul piatto circa 80 milioni di euro per convincere De Laurentiis. Riuscirci però non sarà facile dato che l’attuale contratto di Fabian Ruiz col Napoli scade nel 2023 e sullo stesso non è prevista una clausola rescissoria che possa liberare automaticamente il centrocampista. In ogni caso, l’eventuale cessione garantirebbe al club azzurro una super plusvalenza rispetto ai 30 milioni sborsati da De Laurentiis due anni fa per acquistarlo.

Real Madrid e Barça non mollano: asta in vista

Calciomercato Napoli Fabian Ruiz
Fabian Ruiz (Getty Images)

Nei mesi scorsi il nome dell’ex Betis è stato ripetutamente accostato soprattutto a Real Madrid e Barcellona che sono pronte a sfidarsi per riportare Fabian Ruiz in Spagna a suon di milioni. E il diretto interessato, d’altronde, non ha chiuso le porte ad un possibile ritorno in Liga: “Real Madrid e Barcellona? L’interesse fa piacere ma ho sempre detto la stessa cosa: ho altri quattro anni di contratto e sono felice al Napoli”. All’epoca però sulla panchina azzurra c’era ancora Carlo Ancelotti, l’allenatore che lo aveva voluto fortemente su segnalazione del figlio Davide.  In realtà, dopo un inizio difficile, anche con l’arrivo di Gattuso lo spagnolo è rimasto centrale nel progetto del Napoli tanto che la società starebbe lavorando sul possibile rinnovo. Ipotesi questa che al momento non convince troppo il procuratore di Fabian Ruiz: “Un rinnovo? Abbiamo accantonato per un po’ le trattative, fino a fine stagione. Ci sono club molti importanti che hanno chiesto informazioni e noi abbiamo già informato della cosa il Napoli”. L’ultima parola però, come detto, spetterà a De Laurentiis.