Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, fermo il rinnovo di Mertens: tanti club su di lui

Calciomercato Napoli, fermo il rinnovo di Mertens: tanti club su di lui

CONDIVIDI

Calciomercato Napoli, non si sblocca il rinnovo di Mertens. L’Inter fiuta l’affare a parametro zero, ma ci sono tanti club di Premier su di lui

Mertens Napoli
Mertens Napoli (Getty Images)

Continua a tenere banco in casa Napoli la situazione relativa al rinnovo contrattuale di Dries Mertens. Prima dello scoppio dell’emergenza coronavirus sembrava che l’accordo tra le parti fosse ormai ad un passo, con tanto di pranzo tra il folletto belga e il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis all’Hotel Vesuvio. Poi, il blocco totale del calcio ha fermato anche la trattativa, e la situazione sembra essere cambiata, con Mertens che non è più tanto convinto di accettare la proposta del patron del Napoli. Tra i motivi principali potrebbero essere legati ancora alla questione delle multe post ammutinamento, che non è mai stata chiarita del tutto, oltre alla richiesta dell’entourage dell’attaccante ex PSV che sono ancora troppo alte per il club campano. L’attaccante azzurro infatti non vuole scendere sotto i 5 milioni di euro, contro i 4 che propone il Napoli, per cui il futuro di Dries Mertens è ancora in bilico, anche se il giocatore ama la città partenopea e non vorrebbe andare via.

Calciomercato Napoli, quale futuro per Mertens? L’Inter è vigile, ma occhio all’estero

Mertens futuro
Mertens (Getty Images)

Nel caso Dries Mertens dovesse decidere di andar via dal Napoli a parametro zero durante la prossima sessione di calciomercato, in prima fila resta sempre l’Inter che è pronta ad offrire un contratto da 6 milioni annui all’attaccante azzurro. Inoltre, Mertens in nerazzurro potrebbe ritrovare il suo compagno di nazionale Romelu Lukaku, con il quale è in ottimi rapporti. Se invece Dries dovesse decidere di andare all’estero per non fare un torto ai suoi tifosi che tanto lo hanno amato, la pista più concreta è quella che porta alla Premier League. Su di lui ci sono Chelsea e Arsenal in testa, alla ricerca dei rispettivi sostituti di Giroud e Aubameyang, ma occhio anche all’Everton di Ancelotti.