Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, tutto fermo: restano anche Koulibaly e Milik?

Calciomercato Napoli, tutto fermo: restano anche Koulibaly e Milik?

CONDIVIDI

Calciomercato Napoli, la poca liquidità dei club rende difficile l’addio di Koulibaly, che adesso va verso la permanenza. Anche Milik potrebbe restare

Parma Napoli Cornelius Koulibaly
Cornelius e Koulibaly a duello (Getty Images)

La fine del mercato si avvicina, ora siamo a -6 dal gong. Eppure continua ad essere tutto fermo e non soltanto in casa Napoli. Qualcosa si muove a livello internazionale, ma sono tantissimi i calciatori ad essere fermi in attesa che arrivi un’acquirente che, a questo punto, potrebbe non arrivare mai. Ne sa qualcosa Koulibaly: il PSG non ha liquidità, il Manchester City ha preso Ruben Dias e il difensore azzurro sembra essersi messo l’anima in pace su una permanenza a Napoli. Ma ne sa qualcosa anche Arkadiusz Milik. Il Tottenham è ancora lì ma non affonda il colpo. Si ragiona su un prestito con obbligo di riscatto ma resta ancora distanza tra le parti, sia sul cartellino che sull’ingaggio. Tutto fermo, anche per tutti gli altri esuberi della rosa di Gattuso. Ounas e Younes hanno rifiutato Cagliari e Verona e cercano acquirenti all’estero, Malcuit e Ghoulam non suscitano interesse e potrebbero restare al loro posto. L’unico che ha una proposta concreta è Hysaj, che piace allo Spartak Mosca. Gattuso vorrebbe tenerlo ma il calciatore è in scadenza e quindi con un’offerta buona potrebbe anche partire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Covid al Genoa, campionato a rischio? Cosa dice il protocollo

Calciomercato Napoli, oltre al centrocampista in arrivo un terzino?

Karbownik Calciomercato Napoli
Karbownik Legia Varsavia (Getty Images)

Se va via un terzino dovrebbe entrare il 2001 Karbownik, che gioca prevalentemente a sinistra ma in questa prima fase della stagione sta giocando anche a destra e può adattarsi anche a centrocampo. A proposito di centrocampo, l’unico tassello che arriverà a prescindere da tutto sarà proprio il centrale in mediana per completare la rosa dopo l’addio di Allan.