Home Napoli News La doppia vittoria di Gattuso: ora l’esame Sassuolo

La doppia vittoria di Gattuso: ora l’esame Sassuolo

CONDIVIDI

Un turnover studiato, senza esagerare, per dare fiato ai suoi ragazzi ma anche per affrontare la Real Sociedad col miglior assetto possibile. Maksimovic per Manolas, Demme per Fabian, Petagna in avanti e la trovata Lobotka a prendere alto Guevara. Una doppia vittoria di Gattuso, insomma.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Infortunio Insigne: le ultime

La doppia vittoria di Gattuso: turnover senza esagerare

Gattuso infatti all’Anoeta ha vinto due volte: per la scaltrezza tattica e per la capacità di preservare i calciatori più spremuti in vista del campionato. Già, perché al San Paolo adesso arriva una delle squadre più in forma di tutte, quel Sassuolo ancora imbattuto, al terzo posto in classifica e col miglior attacco della Serie A. Sarà una partita molto bella fra due squadre che se la giocano a viso aperto.

Infortunio Insigne
Infortunio Insigne (Getty Images)

Ora l’esame Sassuolo: vietato sottovalutare De Zerbi

De Zerbi ha costruito un ottovolante che segna tanto ma che concede anche parecchio, quindi aspettiamoci una sfida all’insegna dello spettacolo. Ospina, favoloso a San Sebastian, dovrebbe essere confermato fra i pali, difesa con Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e uno fra Hysaj e Mario Rui. Centrocampo con Fabian e Bakayoko ma torna anche Zielinski, che dopo il Covid ed è pronto ad insidiare uno dei titolari. E attenzione al ballottaggio con Mertens nei tre dietro la punta, che sarà di nuovo Osimhen. Ai lati Politano e Lozano, con Insigne che si è fermato in Spagna per una lieve contrattura e probabilmente non verrà rischiato.

Probabili formazioni Napoli-Sassuolo

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Zielinski; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Maxime Lopez, Raspadori; Caputo.