Home Napoli News Rrahmani non gioca e svela il motivo: “E’ saltata la cessione di...

Rrahmani non gioca e svela il motivo: “E’ saltata la cessione di Koulibaly”

CONDIVIDI

Amir Rrahmani, attualmente impegnato con il Kosovo, ha spiegato il motivo per il quale non sta giocando con il Napoli: avrebbe preso il posto di Koulibaly.

Amir Rrahmani (Getty Images)

Amir è il capitano del Kosovo, con il quale sta provando a scrivere la storia del suo Paese, ancora non riconosciuto interamente per questioni politiche. Solo da 4 anni questa Nazionale disputa amichevoli e competizioni ufficiali targate UEFA o FIFA. I prossimi due impegni contro Slovenia e Moldavia saranno fondamentali per restare nella Lega C della Nations League, e Rrahmani scenderà in campo con la fascia al braccio, a difesa dei colori della maglia. Il difensore azzurro sta giocando solo con la propria Nazionale poiché ancora non ha debuttato con il Napoli. Tra campionato ed Europa League ha collezionato solo panchine, e ha spiegato anche il motivo al termine del match contro l’Albania.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Il ct polacco ‘legge il futuro’ di Milik: “A gennaio possibile addio”

Napoli, Rrahmani spera nel debutto: “La società voleva vendere Koulibaly, poi saltò tutto. Esordirò presto”

koulibaly rrahmani
Kalidou Koulibaly (GettyImages)

Uscito sconfitto contro l’Albania di Elseid Hysaj, Amir ha parlato ai microfoni di Supersport, rete televisiva albanese: “Il Napoli ha investito sui di me. La società aveva un piano per vendere Koulibaly, poi il Coronavirus ha cambiato gli scenari – spiega Rrahmani – Mi è stato detto che sono importante per la squadra e credo che l’esordio arriverà molto presto. Ho avuto offerte da Celtic e Standard Liegi, ma alla fine ho firmato per il Napoli, questo è stata la scelta più importante della mia vita”.

Il difensore kosovaro è stato acquistato per circa 14 milioni di euro dall’Hellas Verona a gennaio, poi fu lasciato in prestito agli Scaligeri così da permettergli di chiudere la stagione e continuare a giocare. Le qualità di questo calciatore non sono sconosciute e sembra che per Gattuso possa ricoprire il ruolo di vice di Koulibaly. Tuttavia, il senegalese è l’unico ad esser sceso sempre in campo, in qualsiasi competizione. Inamovibile per il suo allenatore, e fino a questo momento ha sbagliato davvero poche gare. Rrahmani però richiede spazio, giustamente. Nello scorso campionato di Serie A ha dimostrato di poter giocare anche ad alti livelli. I tifosi del Napoli attendono con una certa curiosità il suo debutto con la maglia azzurra. Il possibile impiego può arrivare in Europa League contro il Rijeka, nella gara al San Paolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, l’undici ideale di Gattuso prende forma: Rrahmani attende l’esordio