Home Napoli News Il rinnovo di Insigne resta in bilico: la Champions può risolvere lo...

Il rinnovo di Insigne resta in bilico: la Champions può risolvere lo stallo

CONDIVIDI

Il rinnovo di Insigne tiene sulle spine i tifosi del Napoli: la conquista di un posto in Champions può sbloccare l’accordo.

Insigne Napoli rinnovo
Insigne Napoli (Getty Images)

Riassaporata la zona Champions col terzo posto davanti a Juventus e Milan, per il Napoli c’è da compiere l’ultimo sforzo: anzi, gli ultimi sforzi, precisamente cinque come le giornate che mancano alla fine di uno dei campionati mediaticamente più sofferti degli ultimi anni. Cinque partite che serviranno anche a Insigne per ritoccare qualche record personale: il primato di 20 reti stagionali è lì, ad un passo dall’essere eguagliato e magari superato. Più distante è il rinnovo del contratto in scadenza il 30 giugno 2022: la trattativa tra le parti è partita in gran segreto da tempo, ma di intesa per poi mettere tutto nero su bianco nemmeno l’ombra.

Come riferito da ‘La Gazzetta dello Sport’, c’è ancora distanza tra la domanda di Insigne (5 milioni) e l’offerta di De Laurentiis (3,5 milioni): una forbice non impossibile da colmare, soprattutto se dovesse essere raggiunto l’obiettivo della qualificazione in Champions League. Il ritorno tra le grandi d’Europa non avrebbe significati soltanto prestigiosi ma anche di natura economica, con denaro fresco direttamente dall’UEFA nelle casse partenopee. A quel punto sarebbe più semplice soddisfare la richiesta di Insigne per il patron azzurro, altrimenti costretto a fare un sacrificio per venire incontro al suo capitano.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, Mertens ad un passo dalla storia: insegue Maradona e Vojak

Insigne vuole il rinnovo, il Napoli pure: c’è fiducia

A tranquillizzare i tifosi è la volontà comune, del giocatore e della società, di siglare un rinnovo che vorrebbe dire Napoli a vita per Insigne, con la prospettiva di un futuro dietro la scrivania o comunque a stretto contatto con la dirigenza. Rompere questa bellissima storia d’amore non è nei piani di nessuno dei protagonisti e questo già dovrebbe bastare per spegnere sul nascere il fuoco delle eventuali polemiche. Insigne al Napoli, oggi e domani.