Home Napoli News Goal annullato a Osimhen, Edo De Laurentiis: “Mazzoleni era al bar?”

Goal annullato a Osimhen, Edo De Laurentiis: “Mazzoleni era al bar?”

CONDIVIDI

Montano le polemiche per la rete del 2-0 di Osimhen per fallo su Godin, Edo De Laurentiis si sfoga: “Mazzoleni era al bar o al VAR?”.

Osimhen De Laurentiis
La disperazione di Osimhen (Getty Images)

Doveva essere l’inizio di un filotto nelle ultime cinque giornate di campionato per consolidare la zona Champions, lasciata immediatamente dopo un solo turno: l’1-1 interno del Napoli contro il Cagliari sa di beffa tremenda e la rete di Nandez al 94′ è lì ad evidenziarlo. Ad aumentare i rimpianti per la mancata vittoria anche le occasioni non capitalizzate in goal come la traversa di Demme e gli errori sotto misura di Lozano e Osimhen: il nigeriano ha trovato l’ottava rete stagionale, seguita anche dalla nona che però è stata annullata dall’arbitro Fabbri, non senza polemiche. Colpa di un leggero contatto con Godin sanzionato come fallo, quando invece sarebbe stato meglio lasciar proseguire: si nota, infatti, come il difensore uruguaiano non sembri ricevere una spinta ma, piuttosto, Osimhen appoggi una mano sulla schiena quando l’ex Inter è già in precario equilibrio. Episodio che rientra nella discrezionalità del direttore di gara, considerato che l’entità di una spinta non fa parte della casistica da VAR.

Un pari che ha lasciato inevitabilmente l’amaro in bocca alla dirigenza e in particolare a Edoardo De Laurentiis che, dopo il fischio finale, si è lasciato andare ad uno sfogo affidando il suo pensiero a due Instagram Stories: A noi un goal regolare non convalidato, a loro come al solito un goal convalidato non regolare… Che tristezza… Rocchi in settimana è venuto al centro sportivo a spiegare i vari interventi arbitrali, utilizzo VAR… E poi? Accade l’impossibile… Mazzoleni al bar o al VAR?.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli-Cagliari, che delusione: ecco la soluzione per uscirne subito

Polemiche per la rete di Osimhen, De Laurentiis jr non si trattiene: la Juve nel mirino

Il riferimento di De Laurentiis quando dice “a loro come al solito un goal convalidato non regolare” è chiaramente all’episodio di cui ha beneficiato la Juventus sul campo dell’Udinese, e cioè alla punizione da cui è scaturito il fallo da rigore poi trasformato da Ronaldo per il momentaneo 1-1. Polemiche alimentate anche dal direttore dell’area tecnica friulana Pierpaolo Marino, il quale ha sottolineato l’atteggiamento a suo dire ‘condizionante’ della dirigenza juventina nei confronti dell’arbitro Chiffi al termine del primo tempo: “Episodio che appartiene ad un calcio di un’altra epoca”.