Probabili formazioni Napoli-Udinese: confermato Lozano

0
32

Le probabili formazioni di Napoli-Udinese: scelte obbligate in difesa per Gattuso, tutto confermato in attacco. Mertens out per infortunio.

Riagganciato il quarto posto grazie alla convincete vittoria ottenuta a La Spezia e alla contemporanea sconfitta della Juventus, il Napoli deve ripetersi contro l’Udinese ormai salva per difendere il quarto posto nell’anticipo della terzultima giornata di Serie A, ultimo turno infrasettimanale di questo campionato.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mertens si ferma ancora: nuovo infortunio

Probabili formazioni Napoli-Udinese: out Mertens

Gattuso deve fare ancora a meno dell’infortunato Koulibaly e di Maksimovic, positivo al coronavirus, scelte obbligate quindi in difesa dove verranno confermati Manolas e Rrhamani al centro con Di Lorenzo e Mario Rui sulle fasce. A centrocampo Demme è favorito su Bakayoko per fare coppia con Fabian Ruiz. Tutto confermato anche davanti dove alle spalle di Osimhen agiranno di nuovo Lozano, Zielinski e Insigne. Out per infortunio Mertens. Probabile il rientro di Ospina al posto di Meret tra i pali. Nelle file dell’Udinese Okaka è favorito sull’ex Llorente, dietro di lui spazio a Pereyra. Molina e Stryger-Larsen sugli esterni, a centrocampo occhi puntati su De Paul.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka.

Mertens Napoli
Mertens Napoli (Getty Images)

Dove vedere Napoli-Udinese in tv e streaming

Napoli-Udinese si gioca martedì 11 maggio alle ore 20.45 presso lo stadio ‘Diego Armando Maradona’ di Napoli, ovviamente a porte chiuse causa restrizioni anti-Covid. La gara verrà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno  (201 del satellite), Sky Sport Serie A  (202 del satellite) e  Sky Sport  (251 del satellite).

Napoli-Udinese sarà visibile anche in diretta streaming attraverso l’applicazione Sky Go scaricabile su dispositivi come pc, smartphone o tablet. L’alternativa è rappresentata da NOW, servizio streaming on demand di Sky.