Anguissa, un impatto devastante: ora c’è subito un’ipotesi da valutare

0
288

Frank Anguissa ha avuto un impatto devastante in maglia azzurra: ora il club partenopeo deve subito valutare un’ipotesi

Frank Anguissa mercato
Il centrocampista del Napoli Frank Anguissa (Getty Images)

E’ stato il secondo colpo di mercato dell’estate partenopea Frank Anguissa, dopo l’arrivo di Juan Jesus arrivato a parametro zero. Una copia di Bakayoko, almeno nel fisico e nell’aspetto ma i paragoni con l’ex numero 5 azzurro finiscono lì.

Il camerunense arrivato dal Fulham, squadra di Championship inglese, la nostra Serie B, si è infatti subito imposto a suon di prestazioni d’autore. Qualche allenamento nelle gambe con i compagni e gettato nella mischia per l’emergenza totale a centrocampo; un debutto di fuoco, contro la Juve al Maradona ma il ragazzo ha subito imposto la sua legge, deliziando perfino il pubblico con colpi di tacco irriverenti.

Tra i migliori in campo contro i bianconeri, si è ripetuto anche contro Genoa e Udinese in campionato, sfiorando perfino il gol con uno stacco imperioso, e contro il Leicester al King Power Stadium nel debutto in Europa League.

LEGGI ANCHE >>> Napoli spinto dal vento d’Africa, ma sta per sorgere un problema

Anguissa in prestito: va riscattato subito

Aurelio De Laurentiis Anguissa
Il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Strapotere fisico, grande tecnica e senso della posizione unico. Quasi uno e trino, perché Frank – come piace essere chiamato – in mezzo al campo è praticamente ovunque. Recupera palloni e dà il via all’azione, con tanto di specie di barricata alzata davanti alla difesa. E come se non bastasse, è anche dotato di buona tecnica che l’ha portato, nella gara di ieri, ad essere il calciatore con più dribbling riusciti.

Un impatto con la Serie A devastante ed ora in casa Napoli c’è un’ipotesi da valutare quanto prima: l’acquisizione a titolo definitivo. Il ragazzo, infatti, è arrivato con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni.

Per quanto dimostrato finora, sembra addirittura un’inezia visto il valore del calciatore ed è bene che il Napoli inizi a prendere in considerazione l’idea di esercitare l’opzione quanto prima per inserire nella rosa a titolo definitivo un calciatore tra i migliori del campionato italiano.