Il Napoli vola, Spalletti è una star: arriva un riconoscimento importante

0
288

È Luciano Spalletti l’allenatore del mese di settembre. La Lega Serie A ha reso nota la scelta della giuria e gli sarà consegnato un premio prima di Napoli-Torino. 

Napoli, Spalletti incita la squadra dalla panchina
Luciano Spalletti, Napoli (Getty Images)

L’amara sconfitta del Napoli alla seconda giornata di Europa League contro lo Spartak Mosca sicuramente non mette in discussione l’incredibile cavalcata d’inizio stagione degli azzurri con Luciano Spalletti. Dopo circa due anni d’inattività, il tecnico è tornato a mettersi in gioco e sta ottenendo dei riscontri eccellenti.

Sei vittorie su sei in campionato per il Napoli. Un mese di settembre glorioso, che ha cancellato a suon di reti un’estate dubbiosa rispetto alla campagna acquisti della squadra e ai piani della società per il futuro. Il Napoli ora c’è ed è pronto a lottare su tutti i fronti, grazie al grande apporto di Luciano Spalletti.

Napoli, la Lega Serie A elegge Spalletti come allenatore del mese

Napoli, Spalletti abbraccia Lozano
Luciano Spalletti e Hirving Lozano, Napoli (Getty Images)

Pacato, sereno, comprensivo e vigile nonché creativo. Così è apparso in questo inizio stagione e la Lega Serie A l’ha nominato Coach Of The Month, allenatore del mese. Il premio gli sarà consegnato prima della gara di campionato tra il Napoli e il Torino, in programma il prossimo 17 ottobre allo Stadio Maradona. A insignire Spalletti del riconoscimento è stata una giuria composta da direttori di testate giornalistiche sportive, i quali hanno utilizzato criteri tecnico-sportivi relativi alla qualità del gioco espressa dalla squadra, ma anche il comportamento durante le gare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Anguissa sulla Coppa D’Africa: “Sarà difficile”. Il Napoli si interroga

Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, in merito ha dichiarato: “Siamo molto contenti di assegnare il primo premio Coach Of The Month a Luciano Spalletti, che si sta dimostrando ancora una volta uno dei più importanti allenatori d’Europa. La sua esperienza e la capacità di ottenere sempre il massimo dai propri giocatori hanno permesso al Napoli di esprimere un gioco spettacolare e al tempo stesso efficace. Sei successi nelle prime sei giornate di Serie A TIM, il secondo miglior attacco con 16 reti e la miglior difesa con due gol subiti certificano I’ottimo lavoro svolto dal mister della prima in classifica”.