Napoli, ora tutti in vetrina: le offerte delle big per i gioielli azzurri

0
351

In casa Napoli tutti i gioielli sono in vetrina: le offerte delle big per i talenti partenopei, i club esteri attratti come api al miele

Lorenzo Insigne mercato Napoli
Il capitano del Napoli Lorenzo Insigne (Getty Images)

Il Napoli domina in Italia e in Europa: ultima squadra rimasta a punteggio pieno nei top campionati europei e quindi è inevitabile che si parli degli azzurri anche al di là dei nostri confini. Inevitabile come le voci di mercato che, puntuali, hanno ripreso a coinvolgere i migliori talenti, da Fabiàn Ruiz a Koulibaly passando per Lorenzo Insigne.

Inevitabile si parli del futuro del capitano, che proprio di recente ha affermato che la trattativa per il rinnovo non sarà semplice. A giugno, in mancanza di novità, sarà libero di decidere la sua destinazione. Si è parlato dell’Inter e del Milan e di diverse big europee ma ora entra in scena anche la MLS. Il campionato statunitense però non sembra essere la meta ideale per Insigne, che a 30 anni ha ancora qualche buona stagione da giocarsi ad alti livelli.

LEGGI ANCHE >>> Altro che Totti e Icardi: Spalletti coccola “il capitano” e il ‘”comandante”

Napoli, si teme per Fabian, Koulibaly ed Osimhen

Victor Osimhen mercato Napoli
Il bomber del Napoli Victor Osimhen (Getty Images)

Diverso il discorso per Fabiàn e Koulibaly, entrambi in scadenza nel 2023. Per lo spagnolo si parla del Manchester United in caso di addio a Pogba mentre per il “comandante”, come lo chiama Spalletti, era matematico l’accostamento al nuovo straricco Newcastle degli sceicchi, per non parlare di Osimhen accostato a tutte – ma proprio tutte – le big d’Europa.

Nuove voci anche su Manolas, per il quale a gennaio potrebbe rifarsi sotto l’Olympiacos. Nessuno è incedibile con l’offerta giusta, ha lasciato intendere De Laurentiis quest’estate. Vedremo se arriveranno queste offerte e se davvero il Napoli non avrà la tentazione di resistere alle proposte per tenersi stretti i suoi gioielli.