La statistica che premia il Napoli: nessuno come gli azzurri

0
543

Il Napoli viaggia con il vento in poppa,  a dirlo è anche la statistica. I ragazzi di Spalletti godono di un fattore da non sottovalutare.

La prossima giornata di campionato saprà dirci molto circa le reali ambizioni delle tre pretendenti. Tre sfide importanti per le squadre attualmente sul podio della Serie A. Impegni importanti che sapranno sciogliere non pochi nodi. Il Napoli tra queste però gode di una componente statistica assolutamente invidiabile che fa ben sperare i tifosi azzurri.

Napoli formazione
La formazione del Napoli (Foto LaPresse)

Il dato in questione, la statistica alla quale si faceva riferimento è stata evidenziata per l’occasione dalla Gazzetta dello sport e mette in risalto il fatto che il Napoli sia tra le prime tre la squadra che ha segnato più gol nelle ultime 10 giornate. Un elemento assolutamente interessante alla luce delle dinamiche che in quest’ultima fase del campionato dovranno dirci quale tra le tre potrebbe in effetti ambire davvero al titolo.

Le reti segnate dalla squadra di Spalletti sarebbero ben 19. L’Inter è al momento ferma a 13 mentre il Milan addirittura a 10. Il Napoli è insomma la squadra che nelle ultime giornate ha messo più volte dentro il pallone. La statistica in questione ci aiuta inoltre ad introdurre un altro dato altrettanto interessante, forse addirittura più complesso del primo preso in considerazione.

Il Napoli fa segnare tutti: i numeri parlano chiaro

Esultanza Napoli
LaPresse

19 gol nelle ultime 10 giornate si diceva per il Napoli di Spalletti, ma un altro dato, un’altra statistica premia ancora una volta gli azzurri. Di questi 19 gol infatti 10 sono arrivati da calciatori diversi. Qualcosa di assolutamente eccezionale insomma che di certo mette in risalto anche le doti di squadra degli azzurri di Spalletti. Gli schemi, il gioco cercato di continuo premiano senza ombra di dubbio gli azzurri.

6 i gol di Osimhen, 4 di Insigne, 2 Lozano, 1 Mertens, Petagna, Juan Jesus, Ruiz, Elmas, Politano e Rahmani. Nel Napoli insomma vanno in gol tutti. La statistica ci dice che gli azzurri agli ordini di mister Spalletti sono al momento i più pronti in campionato non solo per il modo di stare in campo ma anche per quello che lo stesso terreno di gioco produce. L’obbligo è crederci fino alla fine, per una piazza che non vede l’ora di lasciarsi finalmente andare alla gioia sfrenata.