Il Real Madrid abbandona il big azzurro: super colpo in arrivo per le merengues

0
212

Il Real Madrid beffa la Juventus per Rudiger e fa un favore al Napoli. I blancos erano interessati ad un big azzurro per rinforzare il reparto difensivo.

Buone notizie in chiave mercato per il Napoli che probabilmente non riceverà offerte dal Real Madrid per queste estate. I blancos stanno cercando di rinforzare la squadra in vista del prossimo anno ed hanno definito gli ultimi dettagli per l’arrivo a Madrid di Antonio Rudiger a parametro zero dal Chelsea.

Carlo Ancelotti
L’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti (Ansa)

Stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, Rudiger è pronto a firmare con il Real un contratto con un ingaggio faraonico da circa 10 milioni di euro più bonus. Il difensore tedesco sembrava promesso sposo della Juventus fino a qualche giorno fa, ma il Real Madrid è stato più veloce ed ha beffato il club bianconero. Ed il Napoli può sorridere visto che uno degli obiettivi del Real in difesa era Kaildou Koulibaly.

Koulibaly resta al Napoli?

Kalidou Koulibaly
Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly (Ansa)

Il Real Madrid ha seguito con attenzione Koulibaly nell’ultimo anno, ma alla fine le merengues, anche per le alte richieste del Napoli, hanno preferito seguire altre piste. L’acquisto di Rudiger a parametro zero si è rivelata un’occasione da non perdere per i blancos che così risparmieranno soldi importanti da investire su centrocampo e attacco.

Ma adesso quale sarà il futuro di Koulibaly? Il difensore senegalese potrebbe anche restare al Napoli, avendo un contratto che lo lega al club azzurro fino al 2023. Koulibaly ha sempre giurato amore eterno al Napoli e le possibilità che resti in azzurro sono molto alte, salvo offerte irrinunciabili dai top club europei.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Luis Alberto al Napoli, la richiesta della Lazio: Sarri è stato chiaro

Secondo quanto riportato dal Mattino, Koulibaly lascerebbe il Napoli solamente per squadre come Barcellona, Manchester City e Manchester United. Il rendimento del senegalese è calato nell’ultimo anno, ma ciò non impedirebbe a De Laurentiis di chiedere una cifra importante per il giocatore, qualora uno dei club sopracitati decidesse di farsi avanti. Una cosa è certa: il futuro di Koulibaly è ancora tutto da decifrare