Luis Alberto al Napoli, la richiesta della Lazio: Sarri è stato chiaro

0
563

Luis Alberto è diventato un obiettivo concreto per il Napoli che, però, deve far fronte alle richieste della Lazio, in particolare, di Sarri. 

Si fanno sempre più insistenti le indiscrezioni riguardo ad un possibile addio di Luis Alberto dalla Lazio, a fine stagione. Il fantasista non è mai entrato nelle grazie del tecnico Sarri ed ora il futuro dello spagnolo potrebbe essere lontano dalla capitale.

Luis Alberto
Luis Alberto, centrocampista della Lazio (LaPresse)

Una delle squadre che sembra aver mosso i primi passi per acquistare il giocatore è il Napoli che, in vista di una probabile cessione a centrocampo, vuole regalare a Spalletti un top player. Le prestazioni di Zielinski, infatti, hanno fortemente deluso le aspettative e, a fronte di un’offerta notevole, il polacco potrebbe essere sacrificato. Resta però da soddisfare le richieste del club biancoceleste che non sembra essere disposto a scendere a compromessi.

Luis Alberto, lo scambio proposto dal Napoli

Andrea Petagna (LaPresse)
Andrea Petagna, bomber del Napoli (LaPresse)

Secondo quanto riferito, la prima proposta inviata dal Napoli alla Lazio per Luis Alberto sarebbe stata rispedita al mittente. I partenopei avevano messo sul piatto il proprio attaccante Petagna, come contropartita per abbassare le richieste del presidente Lotito. Determinante è stata, in questo caso, la volontà del tecnico Sarri che, per quel ruolo, preferirebbe Pinamonti o Caputo. L’attaccante del Napoli, invece, non è stato ritenuto adatto allo stile di gioco dell’allenatore toscano. La Lazio ha fatto intendere anche che non accetterà contropartite tecniche, con la valutazione attuale del giocatore che si aggira intorno ai 30 milioni. Il Napoli, tuttavia, potrebbe inserire un giocatore che sarebbe perfettamente in linea con l’idea di gioco di Sarri e che spingerebbe il tecnico ad accettare la richiesta. Mertens, in dubbio se rinnovare o meno con il proprio club, ha dalla sua parte tutta la stima del tecnico della Lazio che lo vorrebbe riportare sotto la sua guida. In questi giorni è avvenuta una telefonata tra De Laurentiis e Lotito dove, con ogni probabilità, si è discusso di queste future trattative.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI>>>Empoli-Napoli, trasferta maledetta: è accaduto solo una volta

La concorrenza aumenta

Il Napoli deve preparare al più presto una strategia alternativa se vuole portare Luis Alberto sotto l’ombra del Vesuvio. Il centrocampista spagnolo, infatti, è richiesto da molti club di serie A e non solo. Il Milan, già a gennaio, aveva avanzato un tentativo respinto però dal presidente Lotito. I rossoneri avevano offerto circa 20 milioni per il gioiello della Lazio, cifra ritenuta insufficiente dal patron biancoceleste che lo valutava circa 40 milioni. Al momento, però, sembra che le richieste siano scese e che il giocatore possa partire con un’offerta di 30 milioni. Sullo sfondo, osserva con attenzione la Fiorentina che deve colmare il vuoto lasciato dal grave infortunio di Castrovilli.