De Laurentiis, che critica a Spalletti: cosa non è piaciuto al presidente

0
202

Il presidente Aurelio De Laurentiis è stato molto critico con Spalletti dopo le ultime partite, soprattutto dopo la sfida contro la Roma. Ecco cosa non non è andato giù al presidente azzurro.

Il rapporto tra il presidente Aurelio De Laurentiis ed il tecnico Luciano Spalletti non sembra uno dei più idilliaci, soprattutto dopo le ultime uscite dell’allenatore toscano. Dopo la gara pareggiata contro la Roma infatti, Spalletti ha rivelato come De Laurentiis lo abbia criticato per i cambi effettuati nel finale di partita.

De Laurentiis Napoli
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (Ansa)

Sebbene il futuro dell’allenatore di Certaldo non sia in dubbio in quanto sta raggiugendo l’obiettivo prefissato a inizio stagione, il presidente azzurro non è molto soddisfatto della gestione dei cambi di Spalletti nelle ultime partite. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il pareggio contro la Roma è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, con il tecnico azzurro che ha risposto al suo presidente, affermando come col senno di poi sia più facile parlare.

De Laurentiis-Spalletti: prime crepe?

Luciano Spalletti Napoli
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (Ansa)

Un botta e risposta quello tra De Laurentiis e Spalletti che fa scattare qualche primo allarme in casa Napoli. Il patron azzurro non è nuovo nel criticare i suoi allenatori ed anche il Corriere dello Sport si è chiesto se sia giusto che De Laurentiis renda pubblico il suo giudizio, rischiando di incrinare il rapporto con Spalletti.

Non ci sono sentori di un addio a fine stagione, ma è chiaro che ci siano delle prime crepe nel rapporto tra De Laurentiis e Spalletti. Ciò è confermato anche dalle parole dello stesso Spalletti che ieri in conferenza stampa ha affermato di non aver incontrato De Laurentiis per discutere del futuro della rosa in vista della prossima stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, bisogna rifiorire: ecco cosa manca agli azzurri

Se quest’anno Spalletti ha chiesto di confermare la rosa della passata stagione, per il prossimo anno il tecnico toscano vuole rinforzi e più potere decisionale in fase di mercato. Una richiesta che non convince De Laurentiis che ha idee diverse da quelle di Spalletti. La speranza dei tifosi del Napoli è che tecnico e presidente possano trovare un accordo e rinforzare seriamente la squadra per poter vincere lo scudetto il prossimo anno.