Frattesi, agguerrite le avversarie del Napoli: le proposte delle due rivali azzurre

0
383

Frattesi rimane l’obiettivo numero uno di molte squadre di serie A, tra cui il Napoli. Gli azzurri monitorano le mosse degli avversari.

Frattesi rappresenta l’ennesimo talento che il Sassuolo è stato in grado di valorizzare e crescere. Dopo le incessanti voci di mercato riguardo Scamacca, Raspdori e Berardi, anche il giovane centrocampista diventa un obiettivo concreto dei maggiori club di serie A.

Davide Frattesi
Frattesi, talento del Sassuolo (LaPresse)

In questa stagione ha realizzato 4 gol e fornito 3 assist in 32 presenze dimostrando, partita dopo partita, un ottimo potenziale e un carisma raro da vedere in un ragazzo di 22 anni. Il Napoli ha mostrato sin da subito interesse nei confronti del gioiello del Sassuolo ma, col passare del tempo, la concorrenza è aumentata notevolmente con Inter e Juventus pronte a darsi battaglia pur di convincere il club neroverde e il giocatore al trasferimento.

Frattesi, derby d’Italia per il giovane talento

Sassuolo esultanza
Sassuolo vincente a San Siro (La Presse)

Inter e Juventus anticipano il duello della finale dell’11 maggio, valida per la coppa Italia, sfidandosi anche sul mercato per il talento del Sassuolo Frattesi. La Juventus punta all’acquisto del centrocampista attraverso la formula già utilizzata con Locatelli: prestito biennale con obbligo d’acquisto già fissato. Questo in considerazione del fatto che il club di Agnelli, la prossima estate, dovrà iniziare a saldare gli acquisti di Chiesa, il riscatto di Morata e Vlahovic. Il budget bianconero, quindi, è molto limitato e non prevede di sborsare cifre folli per dei giocatori. L’obiettivo è quello di abbassare le richieste di Carnevali che, al momento, chiede 25-30 milioni per il giovane italiano, con il 30% della somma che verrà girata alla Roma che si è riservata una percentuale della futura rivendita.

L’Inter, invece, punta alla doppia operazione ScamaccaFrattesi. Marotta, a colloquio con Carnevali qualche mese fa, ha proposto come contropartite tecniche Pinamonti e Casadei, quest’ultimo particolarmente apprezzato dall’ad del Sassuolo che più volte lo ha osservato dal vivo.

Napoli, occhio anche alla Roma

L’ultima pretendente in ordine cronologico che potrebbe inserirsi nella corsa a Frattesi è la Roma. Il club giallorosso detentore del 30% sulla futura rivendita del giocatore, potrebbe utilizzare questo fattore per abbassare le richieste del club emiliano. Inoltre, il giovane centrocampista, sembrerebbe piuttosto entusiasta dall’idea di tornare nella capitale ed essere allenato da un top allenatore come Mourinho. Sullo sfondo, invece, rimane il Napoli che quest’estate potrebbe dire addio ad un proprio centrocampista, uno tra Zielinski e Fabian Ruiz, sostituito proprio dal gioiellino del Sassuolo. Non rimane quindi che anticipare la concorrenza o lasciarsi sfuggire un grande talento.