Dybala al Napoli: il retroscena che spiazza i tifosi azzurri

0
389

Un retroscena di mercato alimenta la curiosità dei tifosi: il Napoli era sulle tracce di Dybala, e c’è stato qualcosa in più di una semplice valutazione.

Napoli-Dybala, una suggestione che molti tifosi hanno rilanciato, ma che al momento sembra impossibile. La possibilità di prelevarlo a zero dopo la rottura con la Juve è di sicuro una traccia interessante sulla quale lavorano molti club, ma resta il nodo di un ingaggio faraonico.

dybala napoli
Paulo Dybala (LaPresse)

Discorso chiuso? Probabilmente sì, o forse è stata solo una suggestione in un mercato in cui però tutto può però accadere. Lo testimoniano le parole di un noto giornalista vicino al club, e un retroscena che in passato ha creato probabilmente un ponte fra l’entourage dell’argentino e il Napoli. Qualcosa di più di un semplice pensiero. Una idea concreta, spinta anche da un allenatore che stima la “Joya”, e che di fatto potrebbe tornare alla carica adesso che guida un’altra squadra.

Dybala al Napoli? La rivelazione svela un clamoroso retroscena

De Laurentiis
De Laurentiis (LaPresse)

Francesco Modugno, giornalista di Sky vicino al club, ha svelato a Radio Kiss Kiss un clamoroso tentativo del club. Fu fatto all’epoca in cui al timone dei partenopei c’era Carlo Ancelotti, in una calda estate in cui De Laurentiis provava ad accontentare il tecnico.

“Dybala? Quando c’era Ancelotti fu fatto un tentativo – ha ammesso il giornalista – e ci fu un confronto fra l’allenatore e De Laurentiis. Forse fecero anche una telefonata per capire meglio i margini, ma si resero immediatamente conto che in termini economici quell’affare era praticamente impossibile”. Di sicuro per le richieste della Juventus, che per l’argentino ha sempre chiesto almeno 80 milioni.

Ora la storia è cambiata, e i tifosi si chiedono se ci sia un margine per quella che sembra una suggestione di mercato. L’ingaggio richiesto da Dybala è infatti altissimo e non in linea con i parametri del club, che vorrebbe lavorare su obiettivi più giovani spendendo di meno. Resta però quell’interesse di Ancelotti, che potrebbe rappresentare di sicuro una strada percorribile. La sensazione però è che sarà l’argentino a svelare il suo futuro, e radio mercato parla di un annuncio pronto al termine della stagione.