Vice Osimhen, spunta un nome a sorpresa: gioca in Serie A

0
307

Il Napoli starebbe monitorando il mercato in cerca di un vice Osimhen. L’ultimo nome è quello di un attaccante che gioca in Serie A

Victor Osimhen resta (e resterà) un nome al centro dei pensieri del mercato del Napoli. L’attaccante nigeriano sembra essere l’unico vero pezzo pregiato della squadra di De Laurentiis. Vale a dire il solo giocatore che può ricevere un’offerta importante, magari da qualche squadra di Premier League. Per il Napoli l’offerta dovrebbe avere almeno tre zeri: non è poco, ma considerando il super valzer di attaccanti di questa estate (Haaland al Manchester City, Mbappe al Real Madrid etc) non è da escludere che il nigeriano possa finire su questa giostra.

osimhen
Vice Osimhen, spunta un nome a sorpresa: gioca in Serie A (Ansa)

Il Napoli aspetta e valuta, tenendo presente che per dire addio al suo miglior attaccante servirà una cifra vicina ai 100 milioni di euro. Intanto il club partenopeo si guarda intorno, ma non per un sostituto di Victor: l’obiettivo è affiancargli un suo vice. Un’altra prima punta con caratteristiche tattiche (il gioco in profondità) che possano permettere a Spalletti di utilizzare il vice senza mutare il gioco della squadra. Questo vorrà dire addio ad Andrea Petagna, che pur essendo una prima punta poderosa a caratteristiche tecniche differenti.

Napoli, il vice Osimhen può arrivare dal Bologna

L’ex Spal potrebbe partire (anche in prestito) e trovare collocazione in una squadra di medio livello in A. Ecco perché il Napoli si guarda intorno per un vice: un nome che è spuntato a sorpresa è stato lanciato dal quotidiano Repubblica. Si tratta di Marko Arnautovic, l’attaccante del Bologna classe 1989. Ha disputato la sua prima stagione in Serie A con un buon rendimento: 14 gol. Non sono tantissimi, visto che gli è mancata un po’ di continuità. Però l’austriaco ha dimostrato di avere le caratteristiche giuste per fare il salto di qualità.

arnautovic
Marko Arnautovic (Ansa)

Secondo il quotidiano il club azzurro lo avrebbe individuato come una valida riserva, e sfrutterebbe la voglia di Arnautovic di giocare la Champions. Da capire quali sono le intenzioni del Bologna, che di fronte a un’offerta interessante lascerebbe comunque partire il suo centravanti: e magari un’idea potrebbe proprio essere uno scambio con Petagna.