Un Napoli green: non solo Zerbin, i nuovi volti in prima squadra

0
275

Nel prossimo ritiro in Trentino del Napoli ci saranno tanti calciatori giovani, che avranno la possibilità di convincere Luciano Spalletti.

Il Napoli è sicuramente tra i club di Serie A più attivi in questi primi giorni di calciomercato. Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli, infatti, hanno già preso il georgiano Kvaratskhelia per circa 10 milioni di euro e Mathias Olivera per 12 milioni più 2 di bonus. La società partenopea, inoltre, ha anche riscattato Anguissa dal Fulham e rinnovato il contratto a Juan Jesus. Per altri nuovi acquisti adesso bisogna aspettare eventuali partenze, ma la strategia del team campano è chiara: investire su giovani calciatori per farli crescere in casa ed anche per ridurre il monte ingaggi. Tra questi bisogna inserire sicuramente Alessio Zerbin.

Alessio Zerbin porta palla
Alessio Zerbin con la maglia del Frosinone (LaPresse)

Dopo un ottimo anno trascorso in Serie B in prestito al Frosinone, dove in 32 presenze è riuscito a realizzare 9 reti e 3 assist vincenti, il laterale si è guadagnato la possibilità di conquistare la fiducia di Luciano Spalletti nel prossimo ritiro degli azzurri in Trentino in programma dall’8 al 19 luglio. 

Per Alessio Zerbin le ottime notizie non sono finite qui, visto che Roberto Mancini è rimasto favorevolmente sorpreso dalle sue qualità durante lo stage di Coverciano. Il Napoli, ovviamente, non ha intenzione di puntare solo sul laterale, ma anche su altri giovani talenti. 

Napoli, ecco i nuovi volti della prima squadra che saranno a Dimaro

Gianluca Gaetano premiato
Gianluca Gaetano premiato prima di una gara della Cremonese (LaPresse)

La ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, ha elencato i giocatori che potrebbero riuscire a ritagliarsi un posto in prima squadra per la prossima stagione. Il primo sulla lista è sicuramente Gianluca Gaetano, fresco protagonista della storica promozione in Serie A della Cremonese. Il centrocampista, infatti, quest’anno con il team lombardo ha giocato 35 partite, in cui ha segnato 7 gol e fornito 3 assist vincenti ai propri compagni.

Oltre a Zerbin e Gaetano, anche Giuseppe Ambrosino parteciperà al ritiro in Dimaro. Il giovanissimo attaccante, classe 2003, è stato l’uomo chiave del Napoli Primavera di Nicolò Frustalupi, arrivando a realizzare ben 20 reti in campionato. Alla squadra di Luciano Spalletti si aggregheranno anche i giovani portieri Marfella ( già in rosa quest’anno), Idasiak ( titolare della Primavera) e Contini (di ritorno dal prestito al Vicenza).