Salernitana, occhi in casa Napoli: il nuovo obiettivo dei granata

0
248

La Salernitana è al lavoro per migliorare la rosa in vista della prossima stagione, con i granata che guardano ora in casa Napoli.

Dopo il caos degli ultimi giorni con l’addio tra mille polemiche di Walter Sabatini e l’infuocato botta e risposta con il presidente Danilo Iervolino, in casa Salernitana sembra finalmente essere tornato il sereno. Pochi giorni fa è stato annunciato dalla società granata Morgan De Sanctis come nuovo direttore sportivo ed ora il club campano può finalmente concentrarsi sul mercato.

Iervolino esulta
Il presidente della Salernitana Danilo Iervolino (LaPresse)

Il presidente Iervolino vuole rinforzare seriamente la squadra in vista della prossima stagione e sono tanti gli obiettivi di mercato del club granata. Il prossimo anno la Salernitana vuole ottenere una salvezza decisamente più tranquilla e meno agonica, con i campani che stanno valutando profili importanti e di esperienza, guardando anche in casa Napoli.

La Salernitana mette gli occhi su Petagna

Andrea Petagna esulta
L’attaccante del Napoli Andrea Petagna (LaPresse)

Secondo quanto riportato dal quotidiano online Le Cronache, la Salernitana ha messo gli occhi su Andrea Petagna. L’attaccante ex Spal è in uscita dal Napoli non rientrando più nel progetto azzurro e potrebbe trasferisi a Salerno, restando così in terra campana ed avendo anche la possibilità di giocare da titolare, cosa che a Napoli gli è capitata molto raramente.

Petagna è un profiilo che piace molto alla Salernitana che andrebbe a prendere un attaccante esperto e con un certo feeling con il gol. Negli anni passati alla Spal, Petagna è sempre andato in doppia cifra in Serie A, siglando 16 gol nella stagione 2018-2019 e poi 12 gol nella stagione 2019-2020, risultando determinante in quella 2018-2019 per la salvezza del club spezzino.

Petagna è solo uno dei tanti nomi che piacciono alla Salernitana che per l’attacco sta valutando anche altre piste, come quella che porta a Joao Pedro del Cagliari. Con la retrocessione in B del club sardo appare difficile che l’attaccante brasiliano naturalizzato italiano resti in cadetteria e i granata pensano al grande colpo.

Si è insediato solo da alcuni giorni nel mondo Salernitana, ma De Sanctis non vuole perdere tempo e si è messo già a lavoro per rinforzare la squadra. Vedremo se nei prossimi giorni l’interesse per Petagna si trasformerà in qualcosa di più concreto, così come quello per Joao Pedro, con l’ex portiere del Napoli che sta valutando anche alcuni giocatori in uscita dalla Roma.