Insigne, che show a Toronto! Il ritorno a casa è in grande stile

Lorenzo Insigne, aneddoto sull’atteso arrivo a Toronto. Accoglienza da star. L’agente applaude l’organizzazione canadese

L’avventura di Lorenzo Insigne in MLS è iniziata nel migliore dei modi. L’ex capitano azzurro è stato accolto come un re a Toronto. La notizia dello sbarco dell’attaccante nel continente americano è arrivata come un fulmine a ciel sereno lo scorso Gennaio. Da allora Insigne ha terminato la seconda parte di stagione del suo ultimo anno in azzurro, e si è aggregato alla sua nuova squadra solo nella scorsa settimana, ma Oltreoceano settimana dopo settimana cresceva l’attesa per l’arrivo della nuova stella.

lorenzo insigne
Lorenzo Insigne (La Presse)

La grande trepidazione si è trasformata in una accoglienza da brivido. Tantissimi i tifosi che lo hanno accolto all’aeroporto, poi la tappa a Little Italy e allo stadio, dove per l’occasione è stato allestito un palco, e tra boati e cori Lorenzo ha abbracciato il suo nuovo pubblico.

Andrea D’amico, agente e intermediario della trattativa, ha svelato un aneddoto di quelle ore di festa. “Sono molto contento. Si troveranno bene qui” ha detto in riferimento ad Insigne e a Domenico Criscito, altro “emigrato” dal nostro campionato nuovo acquisto di Toronto. “L’accoglienza è stata speciale” ha svelato. “Lorenzo quando è arrivato è stato scortato da 15 moto della sua polizia sino alla sua abitazione” ha detto, ricordando poi proprio la tappa a Little Italy, quartiere “italiano” della città. D’Amico ha poi applaudito la grande organizzazione canadese, che ha curato l’arrivo della nuova star in città nel migliore dei modi, “bacchettando” quello che è invece la gestione italiana. Lo stesso Insigne si era detto qualche giorno fa davvero entusiasta della calorosa accoglienza ricevuta dal pubblico canadese.

Lorenzo Insigne, accoglienza da star a Toronto, ma in campo c’è il primo ko

lorenzo insigne
Lorenzo Insigne (La Presse)

Se dal punto di vista umano la nuova vita professionale di Lorenzo Insigne sembra iniziata nel migliore dei modi, lo stesso non si può dire di quella sportiva. Insigne e Criscito nell’ultima gara del Toronto sono stati infatti ospiti speciali sugli spalti, dove hanno potuto vedere per la prima volta i loro futuri compagni all’opera. Il Toronto ha incassato l’ennesimo ko, una sconfitta per 2 a 1 contro il Culumbus Crew. Al momento la formazione si trova al quartultimo posto in classifica. Ad Insigne toccherà quindi un gran lavoro per risollevare le sorti della sua squadra. Stando alle parole dell’agente, sia Insigne che Criscito dovrebbero esordire per la prima volta con la maglia del Toronto nella gara che vedrà la formazione fronteggiare il San Jose Earthquakes nel match previsto per il prossimo 10 Luglio.