Cristiano Ronaldo al Napoli, c’é il contatto! La situazione

0
619

Cristiano Ronaldo chiede la cessione al Manchester United e cerca la sua prossima squadra. Contatti anche con il Napoli.

A Manchester, sponda United, non si parla d’altro. Il futuro di Cristiano Ronaldo è diventato un vero e proprio caso. Il ritorno di CR7 nel club che l’ha lanciato è stato positivo dal punto di vista personale. Il portoghese, con 24 gol messi a segno in stagione, si conferma macchina da gol e giocatore da palcoscenici importanti. I numeri personali non sono però bastati a salvare l’amara stagione dei red devils.

ronaldo 07072022 (1)
Cristiano Ronaldo (LaPresse)

Il Manchester United non si è infatti qualificato alla prossima Champions League. Una vera onta, per chi come CR7 delle magiche notti europee è stato simbolo e leggenda per oltre un decennio. Sarebbe, qualora restasse allo United, la prima stagione senza l’Europa che conta per Ronaldo da tempo innumerevole. Troppo da mandare giù per il portoghese, che sarebbe pronto a lasciare i red devils pur di riabbracciare la Champions. Il fuoriclasse portoghese avrebbe chiesto la cessione al club, nonostante le richieste della società, che lo ha tolto dal mercato, e l’intenzione del nuovo allenatore Ten Hag di metterlo al centro del suo progetto. Cristiano Ronaldo è sul mercato.

Cristiano Ronaldo, il portoghese in uscita dallo United: Mendes chiama anche il Napoli

ronaldo 07072022
Cristiano Ronaldo (LaPresse)

Il telefono del fido agente Jorge Mendes in questi giorni è davvero bollente. Il procuratore starebbe chiamando i più grandi club d’Europa per proporre su un piatto d’argento l’ingaggio di uno dei giocatori più decisivi della storia del calcio.

Tra questi sarebbe stato contattato anche il Napoli. Gli azzurri, che disputeranno la prossima Champions League, sono stati contattati dall’agente del calciatore, secondo quanto riportato da Sky Sports Uk, per sondare il terreno su un eventuale disponibilità ad ingaggiare il pluri pallone d’oro. Solo un sondaggio, appunto, non destinato a trasformarsi in trattativa. La pista sarebbe al momento a dir poco gelida. L’operazione è economicamente insostenibile e praticamente impossibile per le casse degli azzurri. Nonostante i sogni di mercato e le suggestioni, il desiderio di vedere CR7 in maglia azzurra è destinato a rimanere tale.

Tra le altre squadre contattate anche Bayern Monaco e Barcellona, che non sembrano però interessate al giocatore (troppo elevati i costi dell’operazione a fronte delle difficoltà economiche catalane e della nota oculatezza bavarese).  Più calda invece la pista che porta al Chelsea. 

Il futuro di Ronaldo secondo le ultime notizie provenienti dall’Inghilterra non è destinato comunque a sbrogliarsi in tempi brevi. Il giocatore non ha preso parte al ritiro del Manchester, ufficialmente per motivi personali, e spinge per una cessione. La complessità dell’operazione richiede però diverso tempo e tanto lavoro da parte di Mendes. Lo United non è intenzionato a cedere il suo fuoriclasse, e non intende agevolarne la partenza. Un addio arriverà dunque solo alle condizioni degli inglesi, che difficilmente verranno accontentate in tempi brevi.