Salernitana, clamorosa idea per l’attacco: piace un bomber del Chelsea

0
280

La Salernitana è ancora attiva sul mercato per rinforzare il reparto offensivo ed i granata stanno pensando ad un bomber del Chelsea

Ad una settimana dalla conclusione della sessione estiva di calciomercato la Salernitana è ancora a caccia di ulteriori rinforzi. I granata hanno effettuato un bel po’ di acquisti, ma la società sta cercando di regalare a Nicola degli altri giocatori per poter avere più soluzioni tattiche nel corso della stagione ed ha degli obiettivi abbastanza ambiziosi.

Davide Nicola
L’allenatore della Salernitana Davide Nicola (LaPresse)

All’inizio dell’estate, infatti, si era parlato di un possibile approdo a Salerno di Edinson Cavani, ma alla fine il Matador è rimasto solo un sogno estivo, con l’ex Napoli che ora pare vicino all’approdo in Liga. La Salernitana, però, vuole regalarsi un colpo importante per il proprio reparto offensivo ed il ds De Sanctis ha messo gli occhi su un bomber del Chelsea.

Clamorosa idea Batshuayi per la Salernitana: i dettagli

L’attaccante Michy Batshuayi nel 2018 con il Belgio (LaPresse)

Secondo quanto riportato da Il Mattino, nelle ultime ore sta prendendo sempre più quota il nome di Michy Batshuayi, attaccante belga del Chelsea che ha trascorso l’ultima stagione in Turchia in prestito al Besiktas. De Sanctis ha annotato il suo nome in lista, ma l’ostacolo più grande nella trattativa è di tipo economico, considerando che Batshuayi al Chelsea percepisce un ingaggio molto alto.

La Salernitana ha voglia di piazzare un colpo di mercato importante in avanti e nei prossimi giorni potrebbe esserci un primo contatto con il Chelsea per valutare la fattibilità dell’operazione. In primis andrebbe convinto Batshuayi a trasferirsi a Salerno, con il belga che dovrebbe accettare di ridursi drasticamente l’ingaggio, dopodiché bisognerebbe trovare la quadra con il Chelsea.

L’attaccante belga non rientra nei piani di Tuchel e come fatto dal Besiktas anche la Salernitana potrebbe acquistarlo in prestito con diritto di riscatto. Un’operazione complessa da impostare a pochi giorni dalla fine del mercato, ma non impossibile, soprattutto se Batshuayi dovesse aprire al trasferimento in granata.

Batshuayi sarebbe un gran colpo per la Salernitana, con il giocatore che porterebbe tanta esperienza internazionale. Oltre che in Premier League, infatti, l’attaccante belga ha giocato anche in Bundesliga, Ligue 1 ed in Liga con maglie prestigiose come quelle di Valencia, Borussia Dortmund e Marsiglia, girando i migliori campionati al mondo.

Le alternative a Batshuayi

Batshuayi è dunque l’obiettivo primario della Salernitana che, però, ha già delle alternative pronte nel caso in cui non riuscisse ad affondare il colpo per portare il belga a Salerno. La prima è Krzysztof Piatek che è tornato all’Hertha Berlino dopo il prestito dello scorso anno alla Fiorentina, con l’attaccante polacco che però piace molto anche al Torino.

L’altra alternativa è l’attaccante ucraino Artem Dovbyk, punta classe 1997 del Dnipro-1, squadra che milita nella massima serie di calcio ucraino. Come per Piatek, anche per Dovbyk la Salernitana deve fare i conti con il Torino, anch’egli interessato al giocatore.

In attesa di risolvere il rebus attaccante, la Salernitana ha chiuso per l’arrivo in difesa di Flavius Daniliuc dal Nizza. Per il difensore centrale il club granata verserà nelle casse del club francese circa 5 milioni di euro, mentre il giocatore firmerà un contratto quadriennale.