Napoli-Liverpool, ha saltato l’allenamento: Spalletti perde un titolarissimo

0
295

Per il match di domani del Maradona contro il Liverpool di Klopp, Spalletti potrebbe non avere a disposizione un giocatore fondamentale.

Dopo la grande vittoria di sabato contro la Lazio di Maurizio Sarri, il Napoli sfiderà domani il Liverpool di Klopp per la gara d’esordio della fase a gironi della Champions League. I ‘Reds’ non sono partiti nel migliore dei modi in Premier League, considerando i soli 9 punti raccolti nelle prime sei giornate di campionato, ma restano sicuramente i favoriti per la partita di domani sera al Maradona.

Spalletti si dispera
Luciano Spalletti durante la gara tra Lazio e Napoli (LaPresse)

Luciano Spalletti in queste ore è un po’ in ansia, considerando le condizioni fisiche sia di Hirving Lozano che di Victor Osimhen. I due giocatori, infatti, sono usciti malconci dalla gara di sabato contro la Lazio: il messicano ha un trauma cranico, mentre l’ex Lille un risentimento nei minuti finali della gara dell’Olimpico.

Sia Osimhen che Lozano non hanno lavorato con il resto del gruppo nella giornata di ieri, ma entrambi i giocatori comunque faranno di tutto per esserci domani sera contro il Liverpool. Tuttavia sulle  condizioni dei due calciatori c’è stato un importante segnale nella mattinata di oggi.

Napoli, Osimhen non si è allenato con il gruppo: pretattica di Luciano Spalletti?

Osimhen si dispera
Victor Osimhen si dispera nel corso di Lazio-Napoli (LaPresse)

Questa mattina a Castel Volturno, infatti, Lozano si è allenato con il resto del gruppo, mentre Victor Osimhen ha svolto del lavoro personalizzato. Tale ‘indizio’ potrebbe far pensare ad un’assenza del nigeriano contro il Liverpool, ma potrebbe essere anche un piccolo ‘depistaggio’ per Jurgen Klopp.

L’assenza di Osimhen con il resto del gruppo, di fatto, potrebbe essere considerata anche una sorta di pretattica da parte di Luciano Spalletti, considerando che l’allenamento di questa mattina era aperto alla stampa. Il tecnico toscano, quindi, potrebbe avere l’intenzione di nascondere fino all’ultimo la presenza o meno del calciatore nigeriano. Sicuramente, sapremo qualcosa di più nella conferenza stampa di oggi (ore 13.30) dell’allenatore del Napoli che, però, ha l’obbligo di pensare a dei possibili sostituti dell’ex giocatore del Lille. 

Raspadori con Mario Rui
Giacomo Raspadori e Mario Rui salutano i tifosi del Napoli dopo il match contro la Fiorentina (LaPresse)

Napoli, in caso di assenza di Osimhen c’è il duello tra Simeone e Raspadori

Come quanto scritto dal ‘Corriere del Mezzogiorno’, infatti, Luciano Spalletti potrebbe schierare uno tra Giovanni Simeone e Giacomo Raspadori contro il Liverpool. Quest’ultimo ha qualche possibilità in più, visto che ha più minuti nelle gambe, anche se con lui cambierebbe un po’ il volto del Napoli. Con l’ex Sassuolo, di fatto, bisognerebbe puntare di più sulle combinazioni rapide. Tutte riflessioni che sicuramente farà il tecnico toscano, ma con il grande desiderio di un possibile recupero di Victor Osimhen.