Errore clamoroso a favore del Milan, non l’ha visto nessuno – VIDEO

Il Milan ha risposto alla vittoria del Napoli sul Torino, ma ci sono tantissime polemiche sul primo gol rossonero.

Milan e Napoli hanno dato vita due settimane fa ad uno scontro diretto bellissimo, vinto poi dai partenopei con il risultato di 1-2. Anche nell’ultimo turno di campionato le due squadre hanno dato un’ulteriore dimostrazione della loro forza, visto che hanno vinto entrambe.

Pioli parla con Maldini
Stefano Pioli e Paolo Maldini al Castellani (LaPresse)

I partenopei, infatti, hanno battuto al Maradona il Torino di Ivan Juric con il risultato di 3-1, mentre il Milan ha vinto con lo stesso risultato al Castellani contro l’Empoli di Zanetti. Il Napoli contro i granata ha fornito una prestazione molto autorevole, considerando che già al 37’ avevano tre gol di vantaggio ( con Anguissa migliore in campo).

Il Milan, invece, ha penato di più prima di battere l’Empoli, visto che è passato in vantaggio con Rebic ‘solo’ al 79’. L’Empoli è riuscito a pareggiare con la bella punizione di Bajrami al 92’, ma i rossoneri non si sono arresi e sono riusciti comunque a vincere con le reti realizzate da Ballo-Touré e Leao. Tuttavia ci sono state tante polemiche in queste ore sul successo del team meneghino, soprattutto per quanto riguarda la rete del vantaggio iniziale del ‘Diavolo’.

Empoli-Milan, il gol di Rebic è viziato da una rimessa laterale irregolare

@ilgobbodi_tiktok É una vergogna clamorosa!!! #milan #furto #perte #fyp ♬ Hoist the Colours – Colm R. McGuinness

L’azione del gol del Milan, infatti, è nata da una rimessa laterale battuta da Sandro Tonali almeno una decina di metri rispetto a dove il pallone era uscito. L’Empoli ha protestato, ma l’arbitro Aureliano si è limitato ad ammonire Zanetti per le continue proteste.

Sull’episodio è intervenuto anche Luca Marelli, talent arbitrale per ‘DAZN’: “La palla esce tre metri dietro la linea di centrocampo. Pioli prende il pallone e lo passa a Tonali, che batte almeno 9 metri avanti. In questi casi si dovrebbe dare ricambiare perché il giocatore rossonero ha guadagnato tanti metri. Var? Non può intervenire in questi casi”. Lo stesso Zanetti ha protestato molto anche nel post gara.

Milan, Tonali commenta l’episodio: “Rimessa furba, ma era la cosa giusta da fare”

Tonali ascolta la musica
Sandro Tonali (LaPresse)

Il tecnico dell’Empoli, infatti, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni ufficiali di ‘Sky Sport’: “Tonali ha battuto la rimessa 10,46 metri avanti rispetto al punto in cui il pallone è uscito. Ho discusso con l’arbitro e non con Pioli”. Tonali, invece, ha commentato così l’accaduto: “Non ho guardato la posizione dove è uscito il pallone, ma la batto subito. E’ stata una rimessa un po’ furba, ma era la cosa giusta da fare”.