Cremonese-Napoli, pessime notizie per Spalletti: non si è allenato di nuovo

La sua assenza non ha pesato più di tanto, ma ora Luciano Spalletti potrà finalmente schierarlo in campo dal primo minuto contro la Cremonese. 

L’attacco del Napoli, uno dei migliori per rendimento in Italia e in Europa, non ha sofferto più di tanto l’assenza di Victor Osimhen: dalla partite contro il Liverpool, nella quale il nigeriano si è infortunato, gli azzurri hanno ottenuto solo vittorie. Al suo posto infatti si sono fatti valere sia Raspadori che Simeone, i quali, alternandosi gara dopo gara, hanno rimpiazzato al meglio il numero 9.

spalletti 01102022 napolicalciolive (4)
Luciano Spalletti (LaPresse)

Ora il countdown è finito, l’attaccante scalpita per tornare a giocare dal primo minuto, ma Spalletti dovrà fare le sue valutazioni circa la prima punta da mettere in campo. L’unica cosa certa è che il Napoli avrà disposizone la sua freccia, quel calciatore che da solo riesce a impegnare tutta la linea difensiva avversaria grazie ai propri movimenti. Per il tecnico toscano tutto ciò è oro colato: perché è chiaro che con il suo attaccante titolare avrà a disposizone un’arma in più per sorprendere i propri avversari.

Osimhen non si allena: ci sarà comunque a Cremona?

osimhen 31082022 (1)
Victor Osimhen (LaPresse)

Stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, Spalletti allo ‘Zini’ di Cremona cambierà alcuni uomini a causa del grande tour de force di questo periodo. Scalpitano Ostigard al posto di Rrahmani e Mario Rui al posto di Olivera. Probabilmente scenderà in campo come titolare anche Ndombele se le condizioni di Zielinski, uscito malconcio dall’Amsterdam Arena, dovessere continuare a preoccupare. Anche Kvaratskhelia dovrebbe sedersi in panchina dando spazio a Lozano.

Oltre ai nomi sopracitati, dovrebbe essere pronto anche Victor Osimhen che contro la Cremonese avrà la possibilità di tornare alla rete dopo ormai quasi due mesi dall’ultima volta, ovvero dalla partita in casa contro il Monza finita 4-0. Ormai l’infortunio muscolare è solo un brutto ricordo, con lo staff medico che nelle prossime ore effettuerà altri controlli per valutare al meglio la situazione.

I motivi del mancato allenamento di Osimhen

Il nigeriano non si è allenato con i compagni non per motivi fisici, l’infortunio è infatti un brutto ricordo, ma per motivi familiari: Victor Osimhen è infatti diventato padre di una bellissima bambina e ha chiesto un giorno libero per festeggiare il lieto evento assieme alla fidanzata. Una splendida notizia anche per il Napoli che spera che il proprio numero 9 torni più in forma che mai per la prossima gara.