“Tutto il mondo gode per il Napoli”: l’ex attaccante esalta gli azzurri

Il Napoli sta giocando un calcio spettacolare in questa prima parte di stagione ed anche l’ex attaccante ha esaltato gli azzurri.

Si sono disputate solo poche partite, ma quest’anno il Napoli sembra davvero essere una macchina perfetta. Gli azzurri sono una delle poche squadre imbattute tanto in campionato quanto in Europa, paiono non avere punti deboli, giocano un calcio di altissimo livello e segnano gol a raffica, con il 6-1 all’Ajax che è la rappresentazione concreta di quello che sono in questa stagione.

Napoli Torino
Il Napoli esulta contro il Torino (ANSA)

Il Napoli ha segnato ben 31 gol nelle 11 partite stagionali disputate, non lasciando neanche le briciole agli avversari, con la formazione di Spalletti che ha subito appena 8 gol, la maggior parte dei quali del tutto ininfluente. Gli azzurri stanno ricevendo elogi da ogni parte d’Europa ed anche l’ex attaccante Antonio Cassano ha voluto esaltare la squadra partenopea per quanto sta facendo vedere in questa prima parte di stagione.

Cassano estasiato dal Napoli: “Ci farà godere a lungo”

Napoli Torino esultanza
Il Napoli esulta dopo l’1-0 contro il Torino (LaPresse)

Nel corso delle dirette su Bobo TV, canale twitch dell’ex bomber Christian Vieri, l’ex attaccante Antonio Cassano ha voluto elogiare il Napoli per quanto sta facendo in queste prime battute di stagione con l’ex giocatore di, tra le tante, Bari, Roma e Real Madrid che è rimasto completamente estasiato dagli azzurri.

Cassano ha voluto in primis fare i complimenti a Spalletti che, secondo lui, è riuscito a preparare due partite in una, ovvero quelle contro Torino ed Ajax: Spalletti nella sua bravura ha preparato due partite in una, Torino e Ajax giocavano allo stesso modo uomo su uomo con la differenza che il Torino è meno forte ed è abituato a battagliare, l’Ajax è abituato a palleggiare e far correre gli altri” – ha affermato Fantantonio – l Napoli li ha disintegrati in tutto, poteva fare 12 gol. Il vero genio è quello in panchina“, ha poi dichiarato, lodando l’intelligenza dell’allenatore toscano.

L’ex attaccante del Bari si è poi soffermato su Lobotka e Kvaratskhelia, affermando come il primo non è affatto una sorpresa visto che già era forte ed ora lo sta dimostrando ancora di più, mentre il secondo lo ha completamente stupito. Cassano ha dichiarato di essere rimasto colpito dalle enormi qualità dell’esterno d’attacco georgiano, definendolo un giocatore completo e che lo vede già pronto per giocare in squadre come Manchester City, Bayern Monaco e Barcellona.

Oltre alla squadra, Cassano ha lodato anche la società definendo il ds azzurro Giuntoli un fenomeno nonostante appaia molto di rado, complimentadosi poi anche con De Laurentiis pur riconoscendo di averlo spesso attaccato. Per Cassano, questo Napoli durerà a lungo e la cosa non gli dispiace affatto: Godremo a lungo per questo Napoli e nessuno l’aveva immaginato! Il mondo parla del Napoli!“, ha esclamato l’ex attaccante davvero entusiasta degli azzurri.