Chi è Jorge Alastuey, il fenomeno strappato al Barcellona

Il Napoli ufficializza un nuovo importante acquisto per il settore giovanile. Ecco chi è Jorge Alastuey, il “mago” strappato al Barcellona

Il mercato non dorme mai.  Nonostante una sessione di calciomercato quanto mai intensa appena terminata, dove il Napoli ha profondamente rivoluzionato la propria rosa con tanti addii pesanti e altrettanti arrivi, la dirigenza azzurra non può permettersi ferie o fasi di stallo. Le trattative sono in costante evoluzione, sia per quanto riguarda la prima squadra che, soprattutto in queste fasi, per quanto riguarda il mercato giovanile. Il Napoli è sempre molto attento ai nuovi talenti, che possano rinforzare il settore giovanile viola. A testimonianza di questo, gli azzurri hanno ufficializzato un nuovo grande colpo per quanto riguarda la Primavera.

jorge alastuey 08102022 napolicalciolive
Jorge Alastuey (Screenshot Instagram)

Gli azzurri hanno infatti ufficializzato l’acquisto di Jorge Alastuey, diciannovenne centrocampista. Il giocatore è già sbarcato in città ed è già stato aggregato alla Primavera di Frustalupi, tanto che il tecnico ha deciso di inserirlo nella lista dei convocati per la gara contro il Bologna.

Questa la lista diramata dal tecnico: Acampa, Alastuey, Barba, Boffelli, Boni, D’Avino, De Pasquale, Giannini, Gioielli, Hysaj, Iaccarino, Lamine, Lettera,  Marranzino, Nosegbe, Obaretin, Pontillo, Rossi, Russo, Solmonte, Spavone, Turi.

Ufficiale, Alastuey è un nuovo giocatore del Napoli: chi è il nuovo gioiello della Primavera

alastuey 08102022 napolicalciolive
Jorge Alastuey (Screenshot Instagram)

Classe 2003, Jorge Alastuey si è imposto come uno dei prospetti più interessanti delle giovanili del Barcellona. “Il Mago”, come è stato soprannominato durante la sua permanenza in Spagna, sin dall’età di 13 anni ha fatto tutta la trafila giovanile nelle file dei catalani, garanzia quando si tratta di giovani talenti. Qualità da vendere, piedi buoni, e quella propensione a saper giocare la palla in ogni circostanza tipica della scuola blaugrana. Alastuey è un innesto di enorme qualità per il centrocampo azzurro. Centrocampista offensivo, alto 1.78, fa della tecnica la sua principale risorsa.

Il giocatore è reduce da un’annata straordinaria con la primavera del Barcellona. Si è infatti laureato campione siglando il gol decisivo al 94′ in finale, ed è riuscito anche a farsi notare nella Youth League, nonostante l’avventura dei catalani sia terminata ai gironi.

Adesso è pronto alla nuova avventura in maglia azzurra. Alastuey è arrivato al Napoli a parametro zero. Gli azzurri avrebbero corteggiato a lungo il giocatore per convincerlo a vestire la maglia azzurra. Non ha infatti rinnovato il suo contratto con il Barcellona e ha scelto il Napoli per continuare la sua crescita e entrare definitivamente nel calcio che conta. Nella decisione del giovane centrocampista sarebbe state decisiva, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la mediazione dell’agente Alessandro Renzi, e i contatti con l’agenzia dell’influente agente spagnolo Canales.

Dopo tante voci, finalmente adesso è ufficiale: Alastuey è un nuovo giocatore azzurro. Il Napoli ha deciso di aggregarlo almeno inizialmente alla sua formazione primavera, ma se ciò che si dice di lui in Spagna corrisponde a verità, questo è solo l’inizio.