Roma-Napoli, è ufficiale: ci saranno domenica

Il tecnico dopo aver sollevato il problema ha ricevuto una buona notizia: succederà già entro Roma-Napoli?

In vista della non facile trasferta dell’Olimpico il Napoli in questi giorni sta valutando la chiave tattica da usare per scardinare la formazione di Mourinho. Una missione storicamente non sempre semplice per i partenopei, basti pensare alle due gare della scorsa stagione nelle quali il Napoli non era mai riuscito a imporsi nettamente. Si spera che quest’anno le cose siano finalmente cambiate.

Roma-Napoli (LaPresse)

Gli azzurri di Spalletti giocheranno in uno stadio decisamente ostico come quello dell’Olimpico. Il terreno di gioco nelle ultime settimane è salito all’onore delle cronache sportive per le sue condizioni precarie, che per molti addetti ai lavori potrebbero influenzare negativamente sulle partite e sulle condizioni fisiche dei calciatori. Motivo per cui sia Roma che Napoli sono interessate agli sviluppi sulla situazione recentemente sollevata dal tecnico della Lazio Maurizio Sarri.

Stadio Olimpico, iniziano i lavori per migliorare il terreno di gioco

Il Napol esulta dopo la vittoria di Roma
Il Napoli festeggia all’Olimpico (LaPresse)

Al termine della partita Lazio-Udinese, Maurizio Sarri ha per la prima volta parlato dell’evidente problema strutturale del terreno dell’Olimpico. Molti calciatori si erano lamentati della condizione del manto erboso non proprio all’altezza della situazione. Secondo quanto riporta la redazione di Radio Punto Nuovo, ci sarebbero novità in vista della prossima gara che sarà disputata nello stadio capitolino, ovvero Roma-Napoli.

Ebbene, secondo quanto riportato dalla radio campana, i primi lavori atti a migliorare l’aspetto del terreno di gioco inizeranno nelle prossime ore, a distanza di pochi giorni dal fischio di inizio della partita. I lavori sul campo seguiranno le indicazioni decise durante l’incontro che c’è stato recentemente tra gli agronomi di Roma e Lazio e i rappresentanti della società Sport e Salute s.p.a, entità che gestisce lo stadio della Capitale. Già prima della partita di domenica c’erano stati dei segnali negativi, ma nonostante tutto l’Olimpico aveva raggiunto lo standard UEFA prefissato dal ‘Pitch Quality Program’.

Il tavolo tecnico riunitosi lo scorso lunedì, nel quale ha partecipato anche il centrocampista laziale Sergej Milinkovic-Savic, ha diramato le iniziative che verranno prese soprattutto durante la sosta dei Mondiali. In quel lasso di tempo le autorità competenti potranno ragionare seriamente sugli aspetti sollevati dall’allenatore della Lazio in vista dell’anno prossimo.