Napoli, arriva la firma: il pupillo di Spalletti rinnova

Luciano Spalletti può sorridere: uno dei suoi fedelissimi è pronto a rinnovare il suo contratto con il Napoli. 

Mentre il Napoli continua a volare sul campo grazie al lavoro di Spalletti e dei suoi ragazzi, Aurelio de Laurentiis e Cristiano Giuntoli hanno già iniziato a lavorare sul Napoli che verrà e sul costruire la squadra per le prossime stagioni. Non soltanto iniziando a sondare il terreno per eventuali profili di rilievo, ma anche e soprattutto iniziando a “blindare” i giocatori su cui la società ha deciso di fondare il proprio futuro. In un calcio dove la volontà del giocatore conta sempre di più, e le società si trovano spesso prese tra i fuochi di procuratori e richieste esagerate dei calciatori, riuscire a prolungare il contratto dei proprio giocatori cardine non è sempre facilissimo. Spesso i rinnovi sono un vero e proprio braccio di ferro. A volte, però, è invece l’esatto opposto.

spalletti 22102022 napolicalciolive (3)
Luciano Spalletti (LaPresse)

Ci sono infatti (e per fortuna) situazioni dove richieste economiche, minacce di addio, sirene di mercato e mal di pancia non sono l’ingrediente principale delle trattative per il prolungamento di contratto. A volte, semplicemente, il legame con la squadra per cui si gioca e la maglia che si indossa è tanto forte da far si che la trattativa sia, per certi versi, una formalità. E stando alle ultime situazioni, un giocatore di casa azzurra rientrerebbe proprio in quest’ultimo caso. Spalletti potrebbe presto sorridere per il rinnovo di uno dei suoi fedelissimi.

Accordo raggiunto, il fedelissimo di Spalletti pronto a rinnovare il contratto

di lorenzo 22102022
Giovanni di Lorenzo (LaPresse)

Il legame tra Giovanni di Lorenzo e il Napoli è cresciuto e si è consolidato lentamente. Nessun colpo di fulmine, ma un rapporto che silenziosamente è cresciuto nel corso degli anni. Sul campo, dove ha scalato ben presto le gerarchie dei tecnici prendendosi la maglia da titolare, sugli spalti, con i tifosi che hanno sempre apprezzato la dedizione alla causa, e in spogliatoio, dove è diventato ben presto leader, arrivando la scorsa estate a vestire la fascia di capitano ereditata da Insigne.

Proprio l’investitura ha consolidato ancora di più la fiducia della società nel giocatore e il legame di Di Lorenzo con il mondo Napoli. Il giocatore ha comunicato al suo procuratore la volontà di chiudere la carriera in azzurro, e hanno subito iniziato le procedure per prolungare il suo contratto con gli azzurri.

Come riportato dal Corriere dello Sport, Di Lorenzo sarebbe in procinto di firmare un nuovo accordo con il Napoli. Il giocatore e il suo entourage avrebbero già raggiunto un accordo totale con la società per il rinnovo di contratto sino al 2026.

Per di Lorenzo è previsto anche un premio alla professionalità dimostrata e al rendimento con un aumento di contratto che porterà il suo stipendio a 2,6 milioni netti.