Napoli, sei da scudetto: i numeri lo confermano

Il Napoli di Spalletti sta continuando a volare in campionato ed i numeri confermano che gli azzurri possono ambire al titolo.

Contro la Roma, il Napoli ha infilato l’undicesima vittoria consecutiva, consevando la propria imbattibilità stagionale e confermandosi in vetta alla classifica. Gli azzurri hanno anche allungato sull’Atalanta, sconfitta in casa dalla Lazio, mentre sono rimasti a +3 sul Milan, con i rossoneri che sono rimasti in scia battendo con un netto 4-1 il Monza a San Siro.

Luciano Spalletti
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (LaPresse)

Un primato in classifica meritato quello del Napoli che non solo ottiene risultati, ma lo fa giocando un calcio spettacolare che sta incantando non solo in Italia, ma anche in Europa dove gli azzurri stanno facendo benissimo ottenendo la qualificazione agli ottavi di Champions League con due turni di anticipo. Dopo undici giornate, il Napoli ha fatto capire di poter lottare per lo scudetto e per La Gazzetta dello Sport ci sono dei numeri che lo confermano.

Un Napoli formato scudetto: le statistiche sono impressionanti

Osimhen esultanza
Victor Osimhen esulta dopo la vittoria del Napoli a Roma (LaPresse)

In casa Napoli si può parlare di scudetto senza paura. Così ha esordito La Gazzetta dello Sport sugli azzurri nella sua edizione odierna, con la Rosea che ha analizzato il grande momento di forma della banda di Spalletti. Il Napoli non è ancora riuscito a prendere il largo, sono passati solo due mesi di campioanto ed il Milan si trova solamente a tre lunghezze di distanza, ma gli azzurri sono dei seri candidati alla vittoria finale.

Secondo il noto quotidiano milanese, la squadra di Spalletti ha tutti i numeri giusti per puntare alla vittoria dello scudetto e li ha snocciolati durante la propria analisi. La Rosea ha evidenziato innanzitutto l’imbattilità degli azzurri che non hanno mai perso nelle 15 gare stagionali disputate, scrivendo poi come siano “leader per punti (29) e per gol segnati (26)”. Ma questi numeri sono solo la punta dell’iceberg di un Napoli formato scudetto e il giornale milanese è sceso ancor di più nei dettagli.

Il Napoli di Spalletti primeggia in altre nove graduatorie, con la squadra azzurra che è prima per “tiri totali (214 in 11 giornate), tiri nello specchio (72), passaggi riusciti (5.815), percentuale di passaggi riusciti (86,47%), tocchi in area avversaria (341), verticalizzazioni (1.861), varietà di marcatori (13 giocatori diversi), minor numero di tiri in porta concessi (28) e duelli vinti (53,65%)”. Statistiche davvero impressionanti che confermano quanto bene il Napoli stia facendo in questi primi due mesi di stagione.

Un dominio davvero assoluto da parte degli azzurri che sono in testa alla classifica e vogliono rimanerci fino alla fine per conquistare uno scudetto che manca da più di 30 anni e che il tifo azzurro attende da tanto troppo tempo. Il Napoli visto fin qui sembra non avere punti deboli e dovesse riuscire ad avere una continuità di rendimento importante nell’arco dell’intera stagione vincere lo scudetto non sarà più utopico.