Infortunio Osimhen: la situazione è complessa, le ultime notizie parlano chiaro

L’attaccante nigeriano non è stato convocato per volere del Napoli che vuole preservarlo in vista del futuro: ecco il dettaglio delle sue condizioni.

Il Napoli ha finalmente trovato la sua macchina da gol, quell’attaccante in grado di risolvere le partite con una spizzata o un colpo di testa. Finalmente Osimhen si è preso totalmente in mano gli azzurri dopo tre anni abbastanza discontinui sebbene coronati dal suo grandissimo fiuto per il gol. Assieme ai suoi compagni sta ora guidando la Serie A al momento senza nessun problema.

Le condizioni di Osimhen dopo l'infortunio
Le condizioni di Osimhen dopo l’infortunio (LaPresse) 

Il nigeriano, andato in rete anche nell’ultima gara prima della sosta ai danni dell’Udinese, è ora fermo per un piccolo problema fisico, che gli ha costretto di rispondere negativamente alla convocazione della Nigeria che nei prossimi giorni affronterà in amichevole il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

Napoli, Osimhen è la tua stella: che numeri per il l’attaccante nigeriano

Arrivato a Napoli nel luglio 2020 per vestire la pesantissima maglia numero 9, Victor Osimhen si è subito messo in mostra segnando e fornendo assist per i compagni. Sotto la guida attenta di Gennaro Gattuso, l’ex Lille e Wolfsburg è cresciuto tantissimo, sebbene in alcune occasioni si sia lasciato prendere fin troppo dall’emotività.

Le condizioni di Osimhen
Osimhen non viene convocato dalla Nigeria (LaPresse) 

Era questo, se vogliamo, il limite dell’attaccante: le sue qualità sul terreno di gioco non sono mai state messe in dubbio, anzi quando mancava il Napoli aveva difficoltà a segnare, ma era evidente che il suo carattere esplosivo poteva quantomeno “danneggiarlo”.

Oggi, tuttavia, con Luciano Spalletti si può dire senza ombra di dubbio che Osimhen sia uno dei centravanti più forti del campionato e le nove reti (con zero rigori) messe a segno nelle prime quindici partite parlano abbastanza chiaro. In più si è preso in mano gli azzurri mentre Khvicha Kvaratskhelia, altro giocatore di punta del Napoli, era fermo a causa della lombalgia.

Napoli, le ultime sulle condizioni fisiche di Osimhen

Più che infortunio stiamo parlando di un piccolo problema fisico che si è manifestato all’indomani della sfida contro l’Udinese. Una partita molto combattuta in quanto i friulani sono noti per essere abbastanza prestanti fisicamente. Osimhen ha lottato alla grande durante i 90′, segnando anche la rete iniziale, ma alla fine a subito un leggero affaticamente muscolare.

Devono preoccuparsi i tifosi del Napoli? Assolutamente no, o meglio al momento le informazioni riguardanti l’affaticamento muscolare di Victor sono abbastanza esigue, ma alla fine non preoccupano né lo staff medico né Spalletti. Il Napoli ha persino “impedito” al nigeriano di partire con la sua nazionale per giocare una serie di amichevole e l’attaccante, dal canto suo, si è detto disponibile a prendersi qualche settimana di riposo per recuperare le forze in vista ovviamente del ritorno della Serie A il prossimo 4 gennaio 2023.