Scambio clamoroso con il Napoli nella nuova Juve: nomi caldissimi sul piatto

Il Napoli e la Juventus potrebbero presto iniziare a imbastire una trattativa per uno scambio che avrebbe del clamoroso: i nomi in ballo sono caldissimi.

Mai come in questa stagione i tifosi azzurri sognano di sventolare in faccia agli storici rivali della Juventus uno scudetto che sembra sempre più possibile.

Aurelio De Laurentiis - Napolicalciolive.com
Aurelio De Laurentiis – Napolicalciolive.com

Sono giorni decisivi per le fasi finali del Mondiale ma non solo: infatti le squadre di club sono al lavoro per cercare di imbastire le prime trattative in vista di un mercato invernale che inizierà tra meno di un mese. Alcuni più di altri proveranno a rinforzarsi, anche se non sarà facile trovare le occasioni giuste per farlo. Il Napoli e la nuova Juventus, che dopo le dimissioni dell’intero Cda vuole concentrarsi esclusivamente sul campo, stanno dialogando per cercare di arrivare a uno scambio che accontenti entrambi: ecco di chi si tratta.

Allegri vuole un big: ecco la proposta recapitata agli azzurri

Il club bianconero dovrà prima capire se e quali penalità gli verranno inflitte nell’Inchiesta Prisma condotta dalla Procura di Torino, e solo poi potrà capire come muoversi sul mercato. Nel frattempo però Massimiliano Allegri avrebbe messo gli occhi su un giocatore che non solo da quest’anno ha dimostrato di poter fare la differenza: Piotr Zielinski.

Piotr Zielinski - Napolicalciolive.com
Piotr Zielinski – Napolicalciolive.com

Il trequartista polacco è in scadenza di contratto nel 2024 e non sembrano esserci margini per trovare un accordo economico con la società partenopea. Infatti la richiesta è di 5 milioni di euro, ben più dei 3,5 attuali. Soldi che De Laurentiis non sarebbe disposto a dargli per non superare il tetto ingaggi fissato la scorsa estate e che finora ha prodotto più risultati del previsto. Per questo motivo la Juventus ha annusato l’affare e avrebbe proposto agli azzurri un giocatore che potrebbe fare molto comodo a Spalletti: ecco chi.

De Laurentiis respinge la prima offerta, ma c’è margine di trattativa

La società bianconera, per far sì che De Laurentiis potesse dare il via libera all’addio di Zielinski, avrebbe proposto uno scambio secco con un calciatore arrivato nell’estate del 2021 ma che sta avendo sempre più difficoltà a entrare negli schemi di gioco di Allegri: Weston McKennie. Un’offerta che tuttavia il presidente partenopeo avrebbe rispedito subito al mittente.

Weston McKennie - Napolicalciolive.com
Weston McKennie – Napolicalciolive.com

Infatti il Napoli valuta il trequartista polacco non meno di 40 milioni in questo momento, e preferirebbe incassare soldi cash piuttosto che puntare su un giocatore che ha dimostrato molte lacune soprattutto dal punto di vista della continuità di rendimento. Tuttavia questa trattativa non è totalmente chiusa: se non dovessero arrivare proposte allettanti per Zielinski, i discorsi potrebbero riaprirsi al termine della stagione quando andrà ufficialmente in scadenza di contratto. Ecco allora che per paura di perderlo a parametro zero nell’estate successiva, l’ingaggio di McKennie potrebbe rappresentare un’idea più che stuzzicante.