Napoli, si aggiunge un altro tassello: l’atteso rinnovo alle porte fa tremare i tifosi

Il Napoli prosegue il suo lavoro a Castel Volturno, ma le attenzioni delle società sono già rivolte per sciogliere il nodo rinnovi, alcuni dei quali fanno veramente preoccupare i tifosi.

La prima partita del Napoli al Maradona a distanza ormai di più un mese non ha dato i risultati sperati. E’ stata comunque una grande occasione per vedere all’opera i ragazzi di Spalletti, i quali sono da poco tornati dal ritiro di Antalya.

Napoli, si punta ai rinnovi di contratto - napolicalciolive.com
Napoli, si punta ai rinnovi di contratto – napolicalciolive.com

Il Villareal ha conseguito una vittoria per una rete di differenza che in realtà ha un po’ deluso i tifosi, ma comunque è stata una gara avvincente da diversi punti di vista. In queste ore la società sta cercando anche di ultimare quei rinnovi che devono essere portati a compimento il prima possibile.

Il Napoli lavora sui rinnovi

Obiettivo chiaro e lampante della società è cercare di mantenere la base di una squadra che, almeno nei primi mesi di campionato e Champions League, non ha mostrato segni di cedimento. Chiaramente Spalletti desidererebbe mantenere questa struttura solida composta da calciatori ormai affermati anche a livello internazionale. Per questo spinge la società ad operare il prima possibile i rinnovi rimasti sul tavolo.

Spalletti e Giuntoli - napolicalciolive.com
Spalletti e Giuntoli – napolicalciolive.com

Ben prima dell’inizio della pausa mondiale, il Napoli era riuscito a concludere il rinnovo di Frank Zambo Anguissa, la cui importanza nel centrocampo azzurro è sotto gli occhi di tutti. Successivamente si dovranno ancora ufficializzare i dettagli dei rinnovi del capitano Giovanni Di Lorenzo e di Amir Rrahmani. Per entrambi si sta lavorando per prolungare il contratto fino al 2027. Ma nella lista non manca ovviamente nemmeno il centrocampista slovacco Stanislav Lobotka che, dopo un inizio di campionato al di sopra delle aspettative, vuole ora rinnovare il suo contratto con club azzurro.

Lobotka, si avvicina il rinnovo

Sarebbe proprio il numero 68 azzurro il primo nome che Giuntoli vorrebbe rinnovare. Con il Napoli ormai lo slovacco ha un rapporto straordinario e in ogni gara, anche nelle amichevoli, da il cento per cento per mantenere in piedi il solido centrocampo azzurro. Insomma, per Spalletti Lobotka è molto di più di un semplice centrocampista centrale: è il cervello che comanda l’intera e incredibile filiera tattica che ha portato i risultati che noi tutti conosciamo.

Stanislav Lobotka in azione - napolicalciolive,com
Stanislav Lobotka in azione – napolicalciolive,com

Per lo slovacco, come riporta l’edizione odierna di Repubblica, la firma sul nuovo contratto è praticamente cosa fatta. Giuntoli e De Laurentiis sono costantemente il contatto per limare tutti i dettagli del caso. Ecco cosa dice Repubblica: “Il presidente Aurelio De Laurentiis è costantemente in contatto con il ds Cristiano Giuntoli per limare i rinnovi di Giovanni Di Lorenzo, del centrocampista slovacco Stanislav Lobotka e, infine, del difensore Amir Rrahmani. I tre calciatori si legheranno al club azzurro fino al 2027“.