Sirigu a ruota libera: il portiere rivela un retroscena dello spogliatoio azzurro

Intervenuto a margine del premio USSI Sardegna, il portiere del Napoli Salvatore Sirigu ha rivelato un retroscena dello spogliatoio azzurro.

La seconda parte di stagione è finamente alle porte ed i tifosi non vedono l’ora di vedere tornare in campo i propri beniamini con le loro squadre dopo la lunga sosta per il Mondiale in Qatar. Per il Napoli sarà un ritorno in campo di fuoco visto che il 4 gennaio gli azzurri affronteranno al Meazza un Inter vogliosa di tornare in corsa per lo scudetto.

Salvatore Sirigu - napolicalciolive.com
Salvatore Sirigu – napolicalciolive.com

Scudetto che il Napoli sta aspettando da molto e che sogna di poterlo finalmente conquistare al termine di questa stagione. I partenopei sono primi in classifica con ben 8 punti di vantaggio sul Milan secondo e faranno di tutto per conservare questo importante vantaggio. Per farlo servirà l’apporto di tutti in questa seconda parte di stagione ed anche Salvatore Sirigu che in qui ha giocato pochissimo spera di poter dare il suo contributo.

Sirigu esalta il Napoli: “E’ l’ambiente ideale per una stagione di vertice”

Le grandi prestazioni di Meret ed una serie fastidiosa di infortuni hanno impedito a Sirigu di poter dare il suo contributo in questa prima parte di stagione. L’ex Genoa ha avuto davvero pochissimo spazio e si è anche parlato recentemente di una cessione, ma l’estremo difensore azzurro non ha affatto intenzione di lasciare il Napoli. Intervenuto margine del premio USSI Sardegna, Sirigu ha fatto capire di sentirsi coinvolto al 100% nel progetto azzurro ed ha esaltato la sua squadra: A Napoli l’ambiente è ideale per una stagione di vertice, la piazza è calda e ci dà tanto. Dobbiamo proseguire così. Poi, si vedrà“, ha dichiarato, aggiungendo però di non voler parlare di scudetto per scaramanzia.

Sirigu esalta il Napoli - napolicalciolive.com
Sirigu esalta il Napoli – napolicalciolive.com

Nelle parole di Sirigu, riportate da Repubblica, si legge tutta la determinazione di un portiere che, pur non avendo dato ancora nulla alla causa azzurra, non vede l’ora di vivere questa seconda parte di stagione con questa squadra. L’estremo difensore azzurro ha anche parlato dei giocatori che sono rientrati dal Qatar dopo il Mondiale, affermando come tutti siano  più motivati che mai ed aggiugendo come Spalletti stia facendo un turnover talmente perfetto che tutti si sentono fondamentali.

Il portiere ne ha anche approfittato per rivelare anche un retroscena interessante che riguarda lo spogliatoio azzurro e che fa capire perché il Napoli si trovi al primo posto dopo la prima parte di stagione.

Sirigu svela il segreto del Napoli: così gli azzurri sono arrivati in vetta

Non c’è una sola persona che non sia rimasta affascinata dal modo di giocare del Napoli, con gli azzurri che hanno raccolto consensi da tutta Europa.

Riguardo ciò, Sirigu ha voluto svelare un retroscena dello spogliatoio azzurro che è anche alla base dei successi in campionato ed in Europa della squadra: Il segreto del Napoli? Siamo coesi e motivati. Anche in allenamento: arriviamo al campo che siamo carichi a mille, chiunque indossi la casacca fa benissimo”. ha affermato il portiere azzurro, confermando quanto sia forte lo spirito di gruppo all’interno della squadra.

Sirigu dichiarazioni Spalletti - napolicalciolive.com
Sirigu dichiarazioni Spalletti – napolicalciolive.com

Sirigu si è poi soffermato anche su Spalletti ed ha inserito l’allenatore toscano nella classifica degli allenatori più forti che lui ha avuto nella sua carriera. Per il portiere, il tecnico azzurro è al pari di Antonio Conte e Carlo Ancelotti, affermando come abbia idee e conoscenze di calcio davvero uniche.