Il campione è gravissimo: la foto social della figlia spezza il cuore

Le condizioni del campione continuano a peggiorare: la foto pubblicata via social dalla figlia fa spezzare il cuore.

Il mondo del calcio continua a vivere momenti difficili per quello che sta accadendo fuori dal rettangolo di gioco e dopo aver perso un grande guerriero e uomo come Sinisa Mihajlovic, rischia di dover salutare per sempre uno dei calciatori che più hanno fatto la storia.

Neymar - napolicalciolive.com
Neymar – napolicalciolive.com

Negli ultimi giorni, infatti, soprattutto in Brasile c’è grande preoccupazione per le condizioni di uno dei giocatori più amati di sempre della nazionale verdeoro, ovvero Pelé. Il leggendario calciatore brasiliano, con cui Neymar ha stretto un forte legame, è ricoverato all’Albert Einstein di San Paolo e le sue condizioni di salute sono in peggioramento, con il popolo brasiliano e non solo che sta tenendo il fiato sospeso.

Il Brasile si stringe attorno a Pelé: ecco come sta O Rei

Da ormai più di un anno, Pelé sta combattendo contro un brutto tumore al colon ed è stato ricoverato presso l’ospedale Albert Einstein. Il fuoriclasse brasiliano che ha compiuto 82 anni lo scorso ottobre sta dimostrando grande forza nella lotta alla malattia, ma la preoccupazione che c’è attorno alle sue condizioni è molta. Le condizioni di Pelé sono infatti in peggioramento come confermato anche dagli ultimi bollettini medici che hanno parlato di insufficienza renale e cardiaca e c’è già chi teme il peggio. Tutto il mondo dello sport è con il fiato sospeso, mentre il Brasile si sta stringendo attorno a O Rei.

Il Brasile supporta Pelé - napolicalciolive.com
Il Brasile supporta Pelé – napolicalciolive.com

Già durante i Mondiali, la tifoseria verdeoro aveva mostrato grande sostegno a Pelé dedicandogli striscioni ed immagini sugli spalti. Anche l’attuale asso della nazionale brasiliana Neymar lasciò un messaggio per O Rei, scrivendo su Twitter che tutti stessero pregando per la sua salute. Altri tifosi, invece, si erano radunati addirittura all’esterno dell’ospedale Albert Einstein per mostrare tutta la loro vicinanza a Pelé che sta affrontando la partita più difficile della sua vita.

Ad inizio dicembre, la famiglia della leggenda brasiliana chiese di non mettere in giro falsità riguardo le condizioni di salute, affermando come Pelé non fosse sotto cure palliative o in stato terminale e che sarebbe tornato a casa quando sarebbe stato meglio. Tuttavia, ad oggi, è difficile ipotizzare un ritorno a casa del campione brasiliano.

Peggiorano le condizioni di Pelé: il messaggio della figlia è toccante

Per la famiglia di Pelé è stato un Natale molto diverso rispetto agli altri anni. Come annunciato da loro stesse, infatti, le figlie hanno trascorso le feste in ospedale per stare accanto al padre, mentre il figlio Eldinho ha voluto ringraziare tutti per i messaggi e le preghiere indirizzate al suo padre. Le condizioni di Pelé, tuttavia, sono in peggioramento e c’è la paura che da un momento all’altro il mondo del calcio possa perdere un’altra delle sue leggende.

Pelè messaggio figlia - napolicalciolive.com
Pelè messaggio figlia – napolicalciolive.com

A conferma del momento difficile che stanno vivendo Pelé e la sua famiglia è stato lo scatto pubblicato via social dalla figlia di O Rei Kely Rodriguez. La foto riatre Pelé intubato che viene abbracciato dolcemente dalla figlia, con il fuoriclasse brasiliano che risponde come può a questo atto di affetto. Nel post, la figlia di Pelé ha scritto: “Restiamo qui nella lotta e nella fede. Un’altra notte insieme”, con il post che ovviamente è divenuto virale in pochissimo tempo, toccando il cuore di tutti.