È fatta per una delle stelle del mondiale in Qatar: beffata la concorrenza

È stato messo a segno il primo grande colpo del mercato internazionale che ha per protagonista una delle rivelazioni del mondiale in Qatar e che aveva attirato su di sé l’interesse di tanti club.

Il calciatore si trasferisce per una cifra considerevole ed è pronto a misurarsi con un nuovo campionato.

Qatar 2022
L’Al Bayt Stadium di Al Khor dove si è giocata la gara inaugurale di Qatar 2022 – napolicalciolive.com

Troppo folta la concorrenza per dare chance ai club italiani che, ancora una volta, vengono beffati.

Il lascito di Qatar 2022: diversi calciatori in vetrina

Il mondiale è appena terminato e ha visto trionfare l’Argentina di Lionel Messi che, trentasei anni dopo Diego Armando Maradona, riporta l’Albiceleste sul tetto del mondo. Intanto, i club costretti a fermarsi a causa del torneo iridato hanno visionato con attenzione alcuni profili messisi in mostra in Qatar. Tra questi è impossibile non inserire i due centrocampisti neo campioni del mondo: Alexis Mac Allister ed Enzo Fernandez. I due argentini giocano già in Europa, rispettivamente con Leeds United e Benfica, ma le loro grandi prestazioni con la Selecciòn hanno attirato le sirene di mercato. Sul primo si è mosso l’Arsenal, mentre sull’ex River è forte il Liverpool.

Mac Allister Argentina
Alexis Mac Allister, centrocampista del Leeds United – napolicalciolive.com

Un altro giocatore che si è ben comportato in Qatar è Mohammed Kudus, trequartista ghanese di proprietà dell’Ajax che potrebbe essere oggetto d’interesse dei club di Premier League nella finestra estiva. Tra i grandi protagonisti del Marocco, grande sorpresa del torneo, c’è senz’altro Azzedine Ounahi. Sul centrocampista dell’Angers, che ha impressionato Luis Enrique, c’è mezza Europa e, con ogni probabilità, il club francese attenderà l’estate per dare il via all’asta. Tra i calciatori che hanno fatto bene e che potrebbero cambiare casacca nelle prossime finestre anche Sofiane Boufal, il giapponese Doan, e i croati Juranovic e Gvardiol.

Grande protagonista con la nazionale: per lui arriva la chiamata di un top club

Dei tanti calciatori messisi in mostra durante la rassegna iridata ce n’è uno che ha già convinto un club a sborsare parecchi soldi pur di assicurarselo subito. Si tratta di Cody Gakpo, attaccante del PSV Eindhoven e grande protagonista in Qatar con la sua Olanda.

Gakpo Olanda
Cody Gakpo, attaccante dell’Olanda acquistato dal Liverpool – napolicalciolive.com

Su di lui si è mosso prima di tutti il Liverpool di Jürgen Klopp che, dopo aver ingaggiato in estate Darwin Nuñez, ha già in casa l’attacco del futuro. Gakpo viene da una prima parte di stagione con il PSV molto positiva dove ha messo a referto 13 gol e 17 assist in 24 presenze. Al mondiale, inoltre, è stato il vero trascinatore degli Orange di Van Gaal con tre gol e molte giocate pregevoli. Per strapparlo al club di Eindhoven i Reds hanno sborsato una cifra superiore ai 40 milioni di euro, bruciando la concorrenza del Manchester United. Ad annunciare la sua cessione ci ha pensato proprio il PSV attraverso i suoi canali social.

L’annuncio del PSV Eindhoven