Ravanelli anticipa le mosse del Napoli: l’ex juventino ne è certo

L’ex stella della Juventus Fabrizio Ravanelli ha lanciato dichiarazioni fortissime contro il Napoli, ecco le sue parole

La rivalità tra Juventus e Napoli è un qualcosa di viscerale, che coinvolge non solo i tifosi ma anche i calciatori. Uno degli esempi più lampanti di questo astio è nientemeno che Diego Armando Maradona, forse uno dei primi che ha vissuto le stesse emozioni di chi era sugli spalti.

Ravanelli al veleno contro Napolicalciolive.com il Napoli
Ravanelli al veleno contro il Napoli Napolicalciolive.com 

Molti calciatori venuti dopo di lui e che hanno sposato la causa azzurra hanno lasciato un pezzo di cuore a Napoli, e oltre all’amore per questi colori si sono fatti carico di questo “odio”, come Marek Hamsik che di recente in un’intervista ha ribadito la sua decisione di non andare mai dagli eterni rivali.

Anche dalla sponda bianconera non sono mai mancate le frecciatine verso gli azzurri, l’ultimo in ordine cronologico l’ex attaccante Fabrizio Ravanelli, che in chiave scudetto ha lanciato un avvertimento alla squadra di Spalletti.

Ravanelli, l’attacco frontale al Napoli: l’ex Juve ci va giù pesante

Il Napoli primo in classifica qualche fastidio agli juventini non può che darlo, dopotutto il sentimento di “odio” si potrebbe definire egualmente condiviso da entrambe le fazioni, ecco perché le parole del grande ex Fabrizio Ravanelli suonano non solo come un campanello di avviso per gli azzurri, ma anche un po come la più classica delle “gufate”.

Intervistato da “La Gazzetta Dello Sport” ha speso parole non proprio al miele: “La classifica dice che la squadra di Spalletti sia la grande favorita per lo scudetto, ma non ha già vinto.

Ravanelli al veleno contro Napolicalciolive.com il Napoli
Ravanelli al veleno contro il Napoli Napolicalciolive.com 

Poi ha aggiunto: “In tal senso la prossima giornata sarà importante, quasi decisiva. Il Napoli sfiderà l’Inter a San Siro e vincendo manderebbe un segnale probabilmente definitivo, perdendo darebbe invece speranza a tutte le inseguitrici”.

Non si possono dargli ovviamente tutti i torti, anche se le sue parole ai tifosi più scaramantici sono apparse come una sorta di gufata. Inter Napoli può davvero essere così decisiva per lo scudetto?

Inter Napoli, una sfida che potrebbe significare la storia

Sebbene sembra affrettato parlare di scudetto non si possono non fare i conti con la grande stagione del Napoli in patria e in Europa. La squadra di Spalletti è ancora imbattuta in campionato e fin ora sembra una corazzata davvero impossibile da battere.

Ecco che dunque il match a San Siro alla ripresa dopo la sosta appare già come la sfida decisiva di questa stagione. In caso di vittoria e di una sconfitta del Milan il Napoli avrebbe un vantaggio non indifferente e tutte le motivazioni del caso.

Tuttavia se dovesse arrivare la prima sconfitta di questo grande anno il discorso potrebbe davvero riaprirsi, ed è li che si vedrà davvero la forza di Luciano Spalletti.

Ravanelli al veleno contro Napolicalciolive.com il Napoli
Ravanelli al veleno contro il Napoli Napolicalciolive.com 

A lui l’arduo compito di ricompattare il gruppo, di far capire che niente è perduto e che il destino è ancora nelle loro mani, ovviamente nel caso in cui sia la squadra si Simone Inzaghi ad uscirne vittoriosa.

La prossima trasferta dunque darà certamente un segnale forte alle sorti di entrambe le società, ecco perché bisogna farti trovare pronti fisicamente ma soprattutto mentalmente per centrare quell’obbiettivo che ormai manca da troppo tempo a questa gente.