Jorginho al Napoli, l’agente svela tutto in diretta: ecco cosa sta accadendo

In questi giorni si parla di un possibile ritorno a Napoli per Jorginho: il suo agente ha svelato quello che sta accadendo.

Il centrocampista è in scadenza di contratto con il Chelsea: il suo futuro è un’incognita, ma il suo procuratore ha voluto fare chiarezza.

Jorginho napolicalciolive.com 31122022
Jorginho napolicalciolive.com

Il Napoli si prepara alla ripresa del campionato: il 4 gennaio andrà in scena la delicata sfida a San Siro contro l’Inter. Si tratta di uno scontro diretto che molto dirà sulle due squadre: i nerazzurri vogliono riaprire ogni discorso legato allo scudetto, mentre la formazione di Spalletti sa di poter dare un forte segnale alle dirette concorrenti per la vittoria finale.

Durante la sosta per i Mondiali, però, si è parlato molto di futuro e di mercato. Come noto, le indiscrezioni riguardanti alcuni dei top player azzurri sono state numerose, a partire da Kvaratskhelia fino ad arrivare a Kim Min-Jae. In ottica rinnovi, invece, è stato raggiunto un accordo molto importante con Lobotka.

Tra le operazioni in entrata, invece, sta circolando una voce su un possibile ritorno di Jorginho in azzurro. Il suo agente, in diretta Twitch con il canale di TVPlay, ha voluto chiarire la situazione svelando quello che sta accadendo.

Jorginho e il Napoli: l’agente del giocatore si espone

Jorginho ha lasciato il Napoli nel 2018: dopo una lunga battaglia estiva sul mercato, il Chelsea ha avuto la meglio sul Manchester City. Con i Blues ha vinto tutto sotto la guida di Tuchel nel 2021, un anno magico per lui considerando anche il successo con l’Italia nell’Europeo.

Ora il suo contratto con i londinesi è in scadenza, ma il suo futuro è ancora in dubbio. Il club inglese sta attraversando una fase di transizione con la nuova proprietà e con il nuovo allenatore Graham Potter: Jorginho continua ad essere importante, ma il rinnovo non è ancora arrivato. Inoltre, il Chelsea è sempre più vicino all’acquisto di un altro centrocampista come Enzo Fernandez. Per questo si parla di un suo ritorno a Napoli: il suo procuratore Joao Santos ne ha parlato a TVPlay.

Joao Santos in collegamento telefonico con TVPlay
Joao Santos in collegamento telefonico con TVPlay napolicalciolive.com

L’agente ha confermato che il Chelsea ha già avanzato una proposta di rinnovo: “La sua priorità è il Chelsea. Il Chelsea ha fatto un’offerta di rinnovo che stiamo discutendo”. Ha poi aggiunto che Jorginho intende giocare ancora cinque anni ad alto livello disputando la Champions League: per il momento, dunque, non sta prendendo in considerazione l’ipotesi di lasciare l’Europa.

Sul Napoli, invece, ha smentito ogni indiscrezione: “Ho un rapporto molto buono con Giuntoli. Siamo stati a Napoli tanto tempo. Non mi ha chiamato per Jorginho. Noi speriamo che trovi una soluzione subito per un rinnovo o per un’altra squadra, ma da Napoli per ora non c’è stato un contatto”.

Perché il ritorno di a Napoli è complicato

Joao Santos è stato chiaro: al momento non c’è nulla fra Jorginho ed il Napoli. Il giocatore ha ammesso più volte di essere rimasto molto legato alla piazza, ma per ora non sarebbe un’ipotesi concreta. Il Chelsea ha già avanzato una prima offerta, segno di volontà di proseguire ancora insieme.

Jorginho durante la sua avventura a Napoli napolicalciolive.com 31122022
Jorginho durante la sua avventura a Napoli napolicalciolive.com

Ad ogni modo, un suo ritorno sarebbe alquanto complicato. Il primo ostacolo è sicuramente l’ingaggio, che sarebbe ancora più alto visto che arriverebbe a parametro zero. Inoltre, Luciano Spalletti è molto soddisfatto di Lobotka come regista e sarebbe difficile immaginare l’arrivo di un profilo di primo livello come quello di Jorginho. Più probabilmente, dunque, in estate potrebbe arrivare un altro tipo di centrocampista.